Whirlpool, due ore di sciopero e mezzi bloccati fuori dalla portineria centrale

Proclamate le ultime due ore di sciopero per ogni turno. Programmato un presidio, Dpcm permettendo, su tutti gli ingressi per sabato 12 dicembre

Generica 2020

Allo stabilimento Whirlpool di Cassinetta di Biandronno a partire dalle 6 di oggi, lunedì 7 dicembre, è in atto il blocco della portineria per l’ingresso della merce. Numerosi i mezzi bloccati  all’ingresso con a bordo la merce necessaria alle catene produttive.

Nella giornata di oggi il sindacato dei metalmeccanici ha proclamato le ultime 2 ore di sciopero alla fine di ogni turno di lavoro part-time compresi per protestare contro la mancata attuazione del piano industriale.

La rsu aziendale comunica inoltre che se il nuovo Dpcm lo permetterà, sabato 12 dicembre sarà organizzato il presidio presso tutti gli ingressi del sito per bloccare l’attività produttiva.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore