Castano Primo – Nosate, istituito il nuovo Comando gestione associata Polizia Locale

Con l’inizio del nuovo anno è stata attivata la convenzione per la gestione associata del servizio di Polizia locale tra la Città di Castano Primo ed il Comune di Nosate, il tutto al fine di garantire elevati standard di efficienza ed economicità

Generica 2020

Con l’inizio del nuovo anno è stata attivata la convenzione per la gestione associata del servizio di Polizia locale tra la Città di Castano Primo ed il Comune di Nosate, il tutto al fine di garantire elevati standard di efficienza ed economicità.

La gestione associata dei servizi di Polizia locale utilizza gli strumenti giuridici previsti dal D.L.vo n. 267/2000 – TUEL, nonché dalla L.R e dal Regolamento Regionale della Lombardia 22 marzo 2019, n. 5, tra le varie tipologie dei servizi di polizia locale troviamo proprio i criteri dei cd “Comandi gestioni associate”.

La nuova struttura organizzativa di Polizia locale vede la figura apicale del Comandante del servizio associato, in qualità di ufficiale di polizia giudiziaria nel Commissario Capo Massimo Masetti già responsabile di Castano Primo.

In relazione al numero di operatori ed alla complessità organizzativa, uniformandosi alla nuova regolamentazione regionale si propone un modello assimilabile alla tipologia dei Comandi di presidio territoriale, ottimizzando così le risorse disponibili ed elevando ed estendendo anche in termini di copertura oraria il servizio offerto alla cittadinanza che si traduce in maggiore sicurezza per la popolazione.

Attualmente il Comando di Castano Primo consta in totale di nove operatori di polizia locale tutti con qualifica di pubblica sicurezza ed un impiegato amministrativo a supporto dell’operatività del Corpo, a questi si andrà ad aggiungere il nuovo agente di PL assunto dal Comune di Nosate. Ad oggi il personale di Polizia locale in servizio di controllo del territorio copre due turni ed in caso di particolari esigenze vede la predisposizione di servizi in orario serale.

Le parole del sindaco di Castano Primo, Giuseppe Pignatiello: «E’ sempre un piacere cercare collaborazione sul territorio. Siamo certi che sarà una lunga ed efficace cooperazione che arricchirà, migliorando entrambi i comuni – ha detto -. Con il sindaco Cattaneo c’è una assoluta comunità di intenti e lavoreremo per renderla sempre più pratica e fattiva. Ora tutti al lavoro!».

«Sono contento di intraprendere questo nuovo percorso con il Comune di Castano Primo e sono sicuro che questa collaborazione porterà eccellenti risultati sul territorio», commenta il sindaco di Nosate, Roberto Cattaneo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore