“Ciao Fausto”: l’addio a Baroffio, volto storico del calcio UISP

Organizzatore del campionato varesino, è stato per anni anche coordinatore del calcio regionale - Uisp Nazionale: i nomi della nuova giunta - Zona Arancione: l'attività può riprendere

notiziario uisp varese

NOTIZIARIO UISP del 14 aprile 2021

QUI NAZIONALE – Nuova giunta nazionale: “Stiamo con i territori”
Si è svolta sabato 10 aprile, in videoconferenza, la prima riunione del nuovo Consiglio Nazionale Uisp, eletto al termine del recente Congresso nazionale dello scorso marzo. La riunione è stata aperta da Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp, che ha rappresentato la situazione di estrema sofferenza nella quale versa lo sport di base e la pressione che Uisp sta promuovendo nei confronti del governo e delle istituzioni. È stata ribadita, anche nel corso degli interventi, la necessità di essere vicini alle società sportive del territorio che stanno pagando un prezzo altissimo.

Pesce ha anche presentato la prima edizione del Bilancio sociale Uisp: uno strumento di verifica e trasparenza del lavoro fatto nell’anno sportivo 2019-20 e importante strumento di dialogo con i vari stakeholder, sociali, privati e istituzionali. Questa prima edizione, da considerarsi come un’edizione zero, si compone di sei parti: Identità Uisp; Le principali attività; Uisp e il capitale sociale e culturale; Uisp e il capitale ambientale; Uisp e il capitale economico; Uisp e l’emergenza Covid. Ci sono inoltre tre appendici con la lista di tutti i Comitati regionali e territoriali Uisp e un’appendice finale con una tabella di raccordo con le “Linee Guida per la redazione del Bilancio Sociale degli Enti del Terzo settore”.
Infine il Consiglio Nazionale Uisp, su proposta del presidente nazionale Tiziano Pesce, ha eletto all’unanimità la nuova Giunta Nazionale, che risulta composta da: Antonio Adamo, Patrizia Alfano, Enrico Balestra, Lorenzo Bani, Geraldina Contristano, Salvatore Farina, Enrica Francini, Massimo Gasparetto, Simone Menichetti, Simone Ricciatti, Vera Tavoni, Sara Vito.
Patrizia Alfano, attuale presidente regionale Uisp Piemonte, è stata eletta Vicepresidente vicaria.

fausto baroffio vedano olona
Fausto Baroffio

VARESE – Ciao Fausto, una vita per il nostro calcio

Pochi giorni fa è prematuramente mancato il nostro amico Fausto Baroffio, uno dei volti storici di Uisp Varese nell’ambito calcistico. Fausto è stato per anni il coordinatore delle attività legate al calcio, organizzando un campionato che, nei momenti di maggiore sviluppo, ha visto sui campi oltre venti squadre e che su queste pagine e non solo ha sempre avuto grande spazio.
Dopo il 2010 ha ricoperto il ruolo di coordinatore delle attività Calcio Uisp regionale, mettendo al servizio dell’associazione la sua passione e il massimo impegno nelle varie manifestazioni svolte negli anni a seguire. Importante il suo impegno anche per l’introduzione del calcio camminato nelle nostre manifestazioni e, negli ultimi anni, si era anche molto impegnato nel mondo delle associazioni del suo paese natale, Vedano Olona.

Fausto era una persona di grande umanità ed entusiasmo: tutti gli amici del calcio Uisp Lombardo lo ricordano con sincera amicizia e vicinanza. Il Comitato Territoriale di Varese si stringe alla sua famiglia in questo momento doloroso, consapevoli della fortuna che abbiamo avuto ad incrociare il suo cammino.
(C.F.)

ZONA ARANCIONE – Si riparte con cautela: il sollievo di comitati e asd

È quasi udibile un sospiro di sollievo, leggendo le righe che Uisp Lombardia ha pubblicato per il nuovo “cambio di colore” della Regione: «Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato il 9 aprile 2021 per la Regione Lombardia la nuova ordinanza in merito all’emergenza Covid-19 sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia. La Lombardia quindi è tornata dopo 28 giorni in zona arancione a partire dal 12 aprile 2021. Ripartono i campionati e le manifestazioni sportive delle discipline di preminente interesse nazionale degli Enti di Promozione Sportiva possono essere riprogrammati o confermati, nel rispetto dei protocolli COVID-19 adottati.
Per consultare l’elenco delle competizioni di interesse nazionale dichiarate tali dal CONI per UISP, si rimanda al sito web coni.it, in continuo aggiornamento».

Il sospiro di sollievo arriva soprattutto dai comitati territoriali e da quelle asd che, con le concessioni date dalla “zona arancione” possono sperare di mantenere vive le proprie attività, sempre in attesa di una nuova normalità.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli di VareseNews

di
Pubblicato il 14 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore