Varese News

A Volandia per un “Sabato sera al museo” a misura di bambino

Il museo del volo di Somma Lombardo continua gli appuntamenti serali del fine settimana. Questa volta sarà il momento della "Caccia all'orsetto": un'iniziativa dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie

Una domenica a Volandia

A Somma Lombardo proseguono le iniziative di Volandia per il “Sabato sera al museo”. Sabato 24 luglio sarà il momento della “Caccia all’orsetto“. L’evento comincerà alle 18:30, in concomitanza con l’apertura serale. Il biglietto d’ingresso è di cinque euro.

I bambini potranno divertirsi dando la “caccia” ai quattro orsetti pilota nascosti nei padiglioni del museo fra aerei ed elicotteri. Chi sarà così bravo da trovarli tutti e quattro, si ricordi di fotografarli con il cellulare, mostri le foto alla cassa del negozio prima di uscire e riceverà un premio.

Per Volandia, l’apertura serale si è rivelata una scelta vincente, che ha permesso alle famiglie e agli appassionati di godere degli ampi spazi del museo in sicurezza anche il sabato sera. I dati dei fine settimana, anche se ancora lontani dai numeri pre-pandemia, sono comunque confortanti, con famiglie e turisti a corto raggio che sempre più spesso scelgono il museo per passare alcune ore di relax, cenare e far giocare i piccoli nell’area giochi all’aperto e al chiuso.

«In questo momento così particolare – spiega Giovanni Oldani, responsabile commerciale di Volandia -, abbiamo fatto alcune scelte strategiche sfruttando le caratteristiche uniche del museo. La nostra collezione va vista e vissuta dal vivo, per cui privilegiare il reale rispetto al virtuale è per noi fondamentale e le metrature dei nostri padiglioni ci consentono di farlo in totale sicurezza. Anche le aperture serali del sabato rientrano in questa strategia e i risultati si cominciano a vedere».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore