Varese News

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

Danni e disagi in tutta la provincia di Varese. Decine le segnalazioni tra sottopassaggi allagati, rallentamenti e strade danneggiate

Una forte pioggia ha investito il Varesotto domenica 19 settembre intorno a mezzogiorno. Decine le segnalazioni di interventi in tutta la provincia.

La pioggia ha provocato disagi al traffico lungo l’autostrada A8, che collega Varese a Gallarate. Appena dopo l’uscita di Castronno l’autostrada è stata bloccata in direzione nord a causa degli allagamenti.

Il video del maltempo nel tratto tra Castronno e Gazzada

Interventi dei Vigili del Fuoco su tutto il territorio provinciale per decine di richieste causa la forte ondata di maltempo. Dall’inizio dell’emergenza sono stati oltre 170 gli interventi di soccorso tecnico urgente. Nei comuni di Jerago con Orago e Solbiate Arno si registrano sottopassi allagati, dove i vigili del fuoco hanno tratto in salvo alcuni automobilisti rimasti intrappolati dall’acqua. Richiamato anche il personale libero dal servizio e richieste squadre in supporto dal comando di Milano. Nel corso della domenica i vigili del fuoco hanno tratto in salvo undici persone, in difficoltà a causa di diversi allagamenti: 5 sulla 336, 2 a Busto Arsizio in via Tasso, 2 a Marnate in via per Marnate, 2 a Varese in località Capolago.

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

Sempre a Jerago con Orago è crollato un muro di contenimento in via Bianchi, la strada che attraversa il centro del paese: ci sono danni anche ad alcune tubature del gas e la strada è chiusa al traffico. LEGGI QUI

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

A Cavaria con Premezzo la pioggia ha causato problemi alla circolazione, provocando anche danni al manto stradale. È stata chiusa nei due sensi di marcia la strada provinciale 341, interrotta in prossimità di via Ronchetti a causa del cedimento avvenuto all’altezza di via XXV Aprile. LEGGI QUI

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

Anche a Malpensa e sulla linea ferroviaria ritardi diffusi per tutto il giorno a causa del nubifragio. LEGGI QUI

A Gallarate il maltempo improvviso ha invece provocato l’allagamento di un sottopassaggio nei pressi del Cinelandia. Difficoltà per allagamenti si sono incontrate anche ai ponti e in zona piazza Risorgimento. Fiumi in strada nel “quartiere Liberty” intorno a via Volta e nel sottopasso della ferrovia in via del Lavoro a Cascinetta e in via Ronchetti.
A causa di un allagamento avvenuto a seguito delle piogge in corso, la carreggiata in direzione Vergiate della strada statale 336 “dell’Aereoporto di Malpensa” è stata provvisoriamente chiusa al traffico dal km 5,500 al km 5,000, all’altezza del territorio comunale di Gallarate.

Anche lungo la Sp36/Sp1, la strada provinciale del Lago di Varese, si sono verificati allagamenti e smottamenti all’altezza di Buguggiate e Capolago/Schiranna.

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

75 persone sono state fatte evacuare dall’Hotel Capolago, nel comune di Varese in via per Bodio. Cause l’allagamento dell’area e i locali tecnici della struttura. LEGGI QUI 

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

A Capolago anche la zona più interna verso Buguggiate ha subito allagamenti: nelle immagini che proponiamo qui sotto si vede un vero e proprio fiume d’acqua che scende in prossimità del Circolo di Capolago

Smottamento a Daverio, in frazione Dobbiate: un muretto ha ceduto, rendendo necessario l’intervento di Protezione Civile, Vigili del Fuoco e autorità cittadine. LEGGI QUI

Smottamento a Daverio in località Dobbiate

A Luvinate occhi puntati sul Tinella. «Stiamo monitorando la situazione e al momento è tutto sotto controllo – dice il sindaco Alessandro Boriani -. Per precauzione abbiamo comunque chiuso il ponte di via San Vito ed è stato attivato un presidio della Protezione Civile».

A Busto Arsizio alcune strade sono state invase dall’acqua con 40 interventi di Polizia Locale e Vigili del Fuoco in diverse zone della città. A causa dei violenti nubifragi, il sindaco Emanuele Antonelli segnala di non passare dai sottopassi della città. «Sono andato personalmente poco fa a verificare – afferma Antonelli – e ho avvisato le forze dell’ordine che si stanno recando ora sul posto. In seguito a quanto accaduto un paio di mesi fa, Alfa, che ha in gestione il servizio idrico, ha lavorato su un piano per risolvere definitivamente il problema e, come da programma, verrà presentato mercoledì alle ore 12». Il sottopassaggio tra Castellanza e Busto Arsizio (viale Borri) è stato chiuso al traffico per precauzione.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

A Casorate Sempione si è allagata parte della rotonda situata sotto il Sempione che collega il paese ad Arsago Seprio.

A Varese sono segnalati allagamenti, tra le varie zone colpite, in viale Aguggiari e in zona Iper verso Malnate. L’acqua ha invaso una parte dei posteggi al Centro Commerciale Belforte e alcune attività della struttura. In diversi punti della città, da Bregazzana a Capolago fino alle Bustecche per tutta la giornata ci sono state segnalazioni di blackout elettrici. 

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto

A Cazzago Brabbia si è allagato il nuovo parcheggio in via Marconi e come di consueto anche il sottopasso sulla pista ciclabile è reso impraticabile dall’acqua.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Settembre 2021
Leggi i commenti

Video

Strade allagate e disagi, il maltempo investe il Varesotto 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore