A settembre Malpensa ha perso metà dei passeggeri rispetto al 2018, ma il cargo “vola”

A Malpensa il mese scorso si è registrato un calo del 59.5%: 1.295.230 passeggeri in tutto il mese; il cargo, invece, ha registrato un +37.15%

Malpensa

Un settembre in calo rispetto al 2019 per gli aeroporti lombardi: 11.403.000 passeggeri transitati negli aeroporti italiani (ovvero -39.8%rispetto a due anni fa, 18.926.348) mentre il traffico merci registra 89.799 tonnellate (+3.6% rispetto alle 86.614t del 2019). É quanto analizzato da Assoaeroporti.

In particolare, a Malpensa si è registrato un calo del 59.5%: 1.295.230 passeggeri in tutto il mese, altri numeri rispetto al settembre 2019, l’ultimo mese di Bridge. Di questi, 519.984 hanno volato su voli nazionali, 487.273 hanno volato nell’Unione europea (Svizzera compresa) e 283.463 extra Ue.

A rasserenare gli animi il cargo, dove si segnalano 62.131,5 tonnellate (+37.15%) che corrispondono al 69.19% del totale italiano, numeri da record ma che non devono stupire, visto che Del a inizio ha scelto Malpensa come sua base.

Nel nuovo hub Dhl a Malpensa, dove passano ogni notte migliaia spedizioni

La situazione in Lombardia

Ad Orio al Serio sono transitate 898.148 passeggeri (-30% se confrontato con settembre 2019), di cui 291.313 su tratte nazionali, 498.173 dell’Unione europea e 108.519 extra Ue.

556.804 passeggeri a settembre hanno scelto l’aeroporto di Milano Linate, di cui 335.161 nazionali 198.763 Ue (e Svizzera) e 22.816 extra Ue.

di
Pubblicato il 25 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore