Iscrizioni aperte per la Marcia diritto 2021: migliaia i bambini coinvolti

L'evento del 19 novembre promosso in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza sarà in modalità mista, virtuale e in presenza

marcia diritto 2020

Com’è ormai tradizione di ogni 20 novembre, in occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia, la città di Varese propone alle scuole di tutta la provincia la “Marcia Diritto”, grande manifestazione di piazza che è arrivata a coinvolgere decine di scuole e migliaia di studenti attorno ai temi dei diritti dei minori.
L’anno scorso la marcia si è svolta online a causa della pandemia e, per le stesse ragioni, l’edizione 2021 si svolgerà in una piazza virtuale, in modalità mista online e in presenza.

“Crediamo che, nonostante l’emergenza sanitaria in essere, sia importante dare un segnale di continuità e che l’importante appuntamento autunnale con la Marcia Diritto non possa mancare”, scrivono gli assessori Rossella Dimaggio (servizi educativi) e Roberto Molinari (servizi sociali) nella lettera inviata alle scuole per comunicare il programma e cominciare a raccogliere le adesioni, sia alla sola giornata della manifestazione, il prossimo 19 novembre, sia al progetto completo di educazione civica ai diritti che prevede un incontro al mese fino a maggio.

Grazie anche al sostegno di Fondazione comunitaria del Varesotto, comune di Varese e Regione Lombardia, la partecipazione per le scuole è interamente gratuita e ciascuna può scegliere di aderire al pacchetto completo (8 incontri, con cadenza mensile, a base di buone pratiche, buone notizie e di libri) oppure solo alla manifestazione di venerdì 19 novembre, tramite collegamento online al Tg delle buone notizie di Progetto Zattera Teatro, incoraggiato anche dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

«Per questa edizione 2021-2022 vorremmo portare i bambini e le bambine a riflettere sulla tema della discriminazione e sul valore della partecipazione democratica», spiega Martin Stigol di Progetto Zattera Teatro, promotore dell’iniziativa.
Per partecipare alla Marcia Diritto 2021 del 19 novembre le scuole devono comunicare la propria adesione entro il 30 ottobre all’indirizzo marciabambini@libero.it
Per maggiori informazioni contattare Noemi Bassani (progetto Zattera Teatro) al numero 349 3281029.

di
Pubblicato il 13 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore