Varese News

Legato da giorni a una ruspa: cane Akita liberato dalla Polizia Locale di Ferno

Il cane ha quasi "abbracciato" gli agenti di Ferno e i colleghi di Samarate, intervenuti per portarlo al sicuro. Denunciata la proprietaria

Ferno Generiche

Legato da diversi giorni, in catene, ad un escavatore,  senza alcun riparo in un’area isolata e recintata al confine tra il comune di Ferno e quello di Samarate, al gelo. Il povero cane di razza Akita si è precipitato incontro agenti della Polizia Locale di Ferno, intervenuti per liberarlo.

É successo martedì 18 gennaio: gli agenti della Locale di Ferno, insieme ai colleghi di Samarate, sono arrivati sul posto in seguito ad una segnalazione delle Guardie Zoofile provinciali: il cane era legato con una corta catena, che limitava la possibilità di muoversi agevolmente.

Dopo essere entrati all’interno dell’area cintata, gli agenti hanno tolto la catena al cane che con le zampe ha “abbracciato” i suoi liberatori. Dopo averlo tranquillizzato, gli agenti lo hanno formalmente sequestrato alla proprietaria, trasferendolo al sicuro al canile di Gallarate, per le cure di rito.

La verifica del microchip impiantato nel cane ha infatti consentito di identificare e successivamente denunciare una donna di nazionalità tunisina residente in Trentino Alto Adige e momentaneamente dimorante a Legnano per il reato di maltrattamento oltre che ad applicare altre sanzioni previste dalla legge regionale a tutela degli animali.

Generica 2020

Il Comandante del Corpo di Polizia Locale di Ferno, ringrazia le Guardie Zoofile per la segnalazione che ha consentito di liberare il cane e i colleghi della Polizia Locale di Samarate per il supporto prestato durante le attività di recupero del cane.
«L’attività della Polizia Locale – commenta il sindaco di Ferno Filippo Gesualdi – continua con la stessa attenzione e professionalità dimostrata nel tempo dagli operatori che ringrazio per il puntuale intervento, unitamente ai colleghi del Comando di Samarate. Così come ringrazio il Comandante Mattei, il quale nonostante le molteplici attività legate alla ricostituzione del Corpo di Polizia Locale a Ferno, non perde di vista le attività istituzionali sul territorio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore