L’ex pilota Christian Pescatori nuovo team manager della Nova Race di Jerago con Orago

Avvicendamento al vertice sportivo della scuderia di Luca Magnoni: l'ex driver bresciano, due volte secondo a Le Mans, sostituisce Nicola Sinigaglia. Nel 2022 la squadra sarà impegnata nel CIGT e nel TCR Italy

christian pescatori nova race automobilismo

Cambio importante al vertice della “Nova Race”, la scuderia automobilistica con sede a Jerago con Orago capitanata dall’imprenditore varesino Luca Magnoni, che è anche uno dei piloti di punta della squadra. Da questa stagione il ruolo di team manager sarà infatti ricoperto da Christian Pescatori, 51enne bresciano, con un passato molto importante a livello agonistico: da pilota infatti ha vinto il campionato italiano di Formula 3 (1993) e conquistato due secondi posti assoluti alla 24 Ore di Le Mans (2001 e 2002) con l’Audi.

Pescatori, che era già tra i principali collaboratori della scuderia, sostituisce al vertice delle attività sportive Nicola Sinigaglia con il quale la Nova Race ha attraversato un importante fase di crescita “condita” da una serie di titoli in ambito tricolore. Sinigaglia ha deciso di accettare un importante incarico nell’ambito della nautica – sua grande passione – dando così il via al cambio in seno al team varesotto.

«I programmi ambiziosi del 2022 e del medio termine necessitano di una figura di alto profilo ed esperienza: dopo avere valutato la sua professionalità e le sue capacità mi è sembrato naturale proporre questo incarico a Christian» ha spiegato Luca Magnoni. «Sono orgoglioso che abbia accettato di essere il nostro team manager e che abbia sposato in pieno il progetto Nova Race Events. Inoltre ringrazio Nicola Sinigaglia per l’impegno profuso durante il periodo di collaborazione».

mercedes amg gt4 nova race cigt
La Mercedes AMG GT4 di Nova Race

«In questa squadra mi sono trovato molto a mio agio fin dai primi momenti – aggiunge Pescatori – e ringrazio per avere questa opportunità di mettere a disposizione dei progetti che si stanno definendo l’esperienza che ho messo insieme in pista, ai box e nel paddock. Colgo l’occasione per salutare chi mi ha preceduto in questa veste: Nicola Sinigaglia».

Negli ultimi due anni Pescatori ha seguito il lavoro di messa a punto e di analisi delle performance in pista dei piloti Nova Race: nel suo nuovo ruolo invece comincerà a guidare la squadra nelle imminenti sessioni di test invernali per i driver per poi proseguire sui campi di gara. La squadra corse di Jerago è reduce da un anno proficuo nel quale ha vinto il titolo italiano sia nella classe GT3 Am Endurance con Magnoni ed Erwin Zanotti (su Honda NSX) sia nella GT4 Am Sprint con Magnoni e Luca Di Fabio (su Mercedes Amg). A Imola inoltre Francesco De Luca e Jacopo Guidetti hanno ottenuto la prima vittoria assoluta in una gara italiana con la Honda NSX, in quel caso nel GT3 Sprint.

Honda NSX GT3 e Mercedes AMG GT4 saranno di nuovo le vetture utilizzate da Nova Race per il Campionato Italiano Gran Turismo del 2022 ma la struttura varesotta ha già annunciato la propria presenza anche nel TCR Italy, il campionato tricolore delle derivate di serie. In questo caso saranno utilizzate le Honda Civic Type R.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 20 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore