Si è spenta Agnese De March, figlia dell’alpino Angelo De March

La comunità di Somma Lombardo piange la sua concittadina Agnese De March. Suo padre, di origini bellunesi, era "sommese d'adozione" molto amato dal paese

necrologie 2022 Agnese de march somma lombardo

Figlia del fondatore della sezione alpini di Somma Lombardo, Agnese De March è mancata sabato 29 gennaio.

Angelo De March fu un alpino bellunese che, dopo aver combattuto la Prima Guerra Mondiale, si trasferì a Somma su invito del tenente Giuseppe Mattai del Moro.

Negli anni del primo conflitto mondiale ha combattuto tra gli alpini al fianco del figlio diciannovenne di Ercole Emilio, Angelo, salvandogli la vita durante un’operazione militare: fu l’inizio di una lunga amicizia che lo portò a vivere proprio nel paese del gallaratese.

De March rimase a Somma tutta la sua vita e contribuì allo sviluppo della città (qui la sua storia). A lui è stata intitolata in anni recenti la strada della sede del Gruppo Alpini: la dedicazione era stata svelata proprio da Agnese De March insieme alle penne nere sommesi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore