Da Milano Malpensa a New York: tutti i voli verso la Grande Mela

Quella verso la metropoli di New York City è la tratta con maggiore concorrenza sull'aeroporto intercontinentale di Milano. Facciamo il punto sull'offerta

Generica 2020

Con l’entrata della francese La Compagnie si fa sempre più ampia la scelta delle compagnie aeree a disposizione di coloro che decidono di viaggiare da Milano Malpensa verso New York.
Da sempre una delle mete meglio collegate con l’hub di Milano Malpensa, New York è raggiungibile con una grande quantità di voli adatti a tutte le tasche e con una ampia varietà di sistemazioni a bordo.

Le airlines Usa da Malpensa a New York

Le alternative per volare verso New York non mancano però anche per i più attenti al portafogli, sono infatti molte le offerte che compagnie quali American Airlines, United e Delta propongono ai loro clienti.

Queste storiche compagnie propongono voli in direzione dell’aeroporto di New York Jfk (lo scalo principale della Grande Mela) e hanno dalla loro il vantaggio di volare quotidianamente oltre che delle tariffe competitive.

In particolare, American Airlines garantisce un collegamento giornaliero con partenza alle 11.10 e arrivo alle 13.55 local time a New York.
Delta Airlines vanta ben due voli giornalieri: il primo con partenza alle 10 italiane e arrivo alle 13 local time, mentre il secondo decolla alle 13 e atterra a New York alle 16.55 local time.
Un’altra soluzione è rappresentata da United Airlines che mette anch’essa a disposizione collegamenti giornalieri verso New York Newark, con voli in partenza alle 11.10 e arrivo alle 14.20 local time.

Generica 2020

Le compagnie italiane: Neos di base a Malpensa e Ita Airways

Per coloro che volessero affidarsi a compagnie con bandiera italiana sono due le alternative a disposizione: la storica Neos Air o la neonata Ita Airways.

Neos Air ha inaugurato da circa un anno la tratta Milano Malpensa – New York Jfk con voli bisettimanali, il giovedì e la domenica, con decollo alle 12.20 e arrivo 14.50 ora della Costa Orientale. È operato con i nuovi 787-9 Dreamliner.

I nuovi B737-8 Max Neos a Malpensa

Ita Airways invece, ha lanciato da poche settimane il nuovo collegamento da Milano Malpensa verso l’aeroporto New York John Fitzgerald Kennedy. Il volo viene operato cinque volte alla settimana: lunedì, martedì, giovedì, sabato e domenica e consente ai viaggiatori di partire alle 13.40 locali ed atterrare alle 17 local time a New York.

Emirates Dubai-Milano Malpensa-New York

Dal 2013 anche la rinomata Emirates garantisce il collegamento tra Milano Malpensa e l’aeroporto New York Jfk, il volo è un’estensione della tratta tra Dubai e Milano ed è garantito tutti i giorni della settimana. Coloro che scelgono di affidarsi al volo operato da Emirates hanno la possibilità di partire alle 16.10 italiane ed atterrare a New York alle 18.55 local time.

Emirates su questo volo impiega anche l’A380, l’aereo passeggeri più grande del mondo.

L’A380 di Emirates torna a Malpensa a “pieno regime”

La Compagnie da Milano Malpensa a New York

L’ultima compagnia ad essersi inserita nella rotta transoceanica è La Compagnie, che ha da poco inaugurato la nuova tratta garantita da Airbus A321 dotato di 76 posti business.

La compagnia vola verso l’aeroporto New York (Newark) sono garantiti cinque volte a settimana, ma diventerà giornaliero da settembre. L’idea della compagnia francese è quella di soddisfare una nuova fetta di viaggiatori alla ricerca di un prodotto altamente innovativo e, a giudicare dai primi dati sulle prenotazioni, l’obiettivo parrebbe pienamente raggiunto.

La Compagnie da Malpensa a New York

La concorrenza su prezzo e qualità dei voli Milano Malpensa – New York

L’offerta per volare verso New York è dunque sempre più articolata e i collegamenti dallo scalo lombardo coprono l’intero arco giornaliero consentendo a chiunque di organizzare al meglio il proprio viaggio.

Inoltre, le varie compagnie aeree offrono un prodotto molto eterogeneo, in grado di soddisfare tutte le tipologie di viaggiatori. Tutti questi fattori contribuiscono a rendere il collegamento Milano MalpensaNew York non più un lontano sogno destinato a pochi ma, al contrario, un comodissimo ed “economico” collegamento tra i due continenti.

di
Pubblicato il 23 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore