Misure ai radiofari, una mattina di decolli verso Sud da Malpensa

In azione nel Varesotto il P-180, l'aereo che serve a "tarare" i radiofari. Nella prima mattina alcuni voli in partenza hanno accumulato 15-20 minuti sul regolare orario

Malpensa Generiche

Prima mattina di decolli verso Sud, a Malpensa, con diversi ritardi ai voli in partenza.
Di solito i decolli avvengono verso Nord, al contrario di quanto è avvenuto nella prima mattina di martedì 12 aprile, fino alle 9 inoltrate: la particolare modalità operativa è legata ad una nuova campagna di misurazioni condotte dal P-180 di Enav.

Il Piaggio P180 è un aereo turboelica che viene utilizzato per verificare e “tarare” i radiofari e le altre apparecchiature installate a terra che “guidano” gli aerei nell’avvicinamento alle piste di un aeroporto.

In particolare il turboelica Enav ha “mappato” i radiofari e le apparecchiature  dell’aeroporto di Venegono Superiore, che è la pista di riferimento dello stabilimento Leonardo. Ma il tracciato rilevato mostra anche l’operatività nella zona a Nord dell’aeroporto intercontinentale di Milano Malpensa.

I decolli nella mattina di oggi, martedì 12 aprile, sono avvenuti “sulla 17”, vale a dire con corsa sulle due piste in direzione 170°, cioè verso Sud. Mentre gli atterraggi avvengono (come in condizioni normali) sulla “35”, vale a dire arrivando da Sud allineati in direzione 350°, verso Nord.

Le particolari modalità operative ha causato anche ritardi ad alcuni voli in partenza, nell’ordine dei 15-20 minuti, anche se ad esempio un volo Easyjet per Parigi Charles De Gaulle ha accumulato 43 minuti.

Per curiosità: già venerdì scorso era stato usato l’allineamento delle rotte verso Sud (uso delle piste 17) a causa del forte vento incompatibile con decolli e atterraggi verso Nord.

Il P-180 Enav

L’Enav (la sigla originale era ente nazionale assistenza al volo, anche se ora è diventata una spa) ha in dotazione quattro velivoli P.180 Avanti II Flight Inspections, prodotti da Piaggio Aero Industries, l’ultimo consegnato nel 2013. Versioni diverse sono impiegate anche da Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e Polizia di Stato.

Piaggio P-180 Enav
foto wikimedia

È dotato di due turboeliche Pratt & Whitney Canada da 630 kW ciascuna, può raggiungere i 745 km/h di velocità. L’autonomia è di oltre 1400 miglia nautiche o 4,5 ore di volo.

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 12 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore