Varese News

Con la siccità il Ticino al Panperduto resta senza senz’acqua

L’acqua che scorre oggi nel Ticino a valle di questo punto è infatti solo quella che entra dalle chiuse del Consorzio Villoresi è che poi alimenta l’impianto idroelettrico

La diga del Panperduto è forse uno dei posti preferiti dai fotografi sul Ticino, con la sua acqua impetuosa che scorre sullo scivolo e si infrange contro le rocce. Una scena che in questo momento, però, è solo relegata alle fotografie.

Con la lunghissima ondata di siccità che ci sta colpendo la diga è infatti rimasta a secco, senza una goccia d’acqua che riesce a superare quello sbarramento. L’acqua che scorre oggi nel Ticino a valle di questo punto è infatti solo quella che entra dalle chiuse del Consorzio Villoresi è che poi alimenta l’impianto idroelettrico (il cubo di cemento a destra nella foto, ndr).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore