Tre risotti possono bastare

Una giornata che ha visto VareseNews in cammino con tre progetti di valorizzazione del territorio: VA in giro, Lombardia Coop to Coop e la Via Francisca del Lucomagno

VA in giro tappa 17 Lavena Ponte Tresa Ganna

La prima giornata di Lombardia Coop to Coop ha coinciso con la prima tappa della Via Francisca del Lucomagno e, per non farci mancare niente, anche con la 17esima del progetto VA in giro che in 21 giorni ha portato a girare la provincia di Varese in lungo e largo.

La diretta della 17esima tappa di “VA in giro”: Da Lavena Ponte Tresa a Ganna

La tappa non poteva finire meglio con il gruppo stanco, un po’ scottato dal sole, ma soddisfatto della camminata e soprattutto entusiasta della cena e dell’accoglienza all’hotel Tre risotti. Sergio ormai è diventato un fan della Via Francisca, “passano in tanti e funziona bene. Settimana prossima ho già diverse prenotazioni e poi ci sono quelli che vengono anche solo per farsi timbrare le credenziali”. È una bella notizia per il cammino ma anche per il sistema delle accoglienze e degli esercenti pubblici.

La cena, un classico per il posto, ha previsto una serie infinita di antipasti e poi le classiche tre portate di risotti (agli asparagi, cacio e pepe, Barolo e fonduta) per finire con fragole e gelato.

VA in giro tappa 17 Lavena Ponte Tresa Ganna

“A fare i pellegrini così sarebbero capaci tutti” ha chiosato Neven Adzaip, della Spiritual tour, che sta accompagnando il gruppo. A tavola abbiamo anche scoperto la bontà dei prodotti a km zero come la bresaola della Valganna e una formagella sempre di queste parti. Intorno al cibo si sviluppa una cultura autentica e con questa quella della corretta alimentazione e buone pratiche di vita. Tanti dei partecipanti al gruppo hanno impegni nella Coop, ma ora stanno scoprendo anche un modo diverso e autentico di incontrare i territori.

di marco@varesenews.it
Pubblicato il 14 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore