Varese News

Da Cardano al campo a Samarate: con la pastasciutta antifascista si celebra la fine del fascismo

Tutti le Anpi dei comuni del gallaratese che ricordano con la pastasciutta antifascista

pastasciutta antifascista

A settantanove anni di distanza da quella domenica del 1943, le associazioni Anpi del gallaratese celebrano la caduta del Governo Mussolini con la tradizionale pastasciutta antifascista in ricordo di quel gesto spontaneo della famiglia Cervi.

Il 25 luglio del 1943 la famiglia Cervi a Campegine offrì una pastasciutta con burro e formaggio a tuti i compaesani (fascisti compresi). Un momento di festa, ma anche di solidarietà in tempo di guerra, una speranza di ritrorno alla pace: quel gesto oggi rivive, di anno in anno, nell’iniziativa della “Pastasciutta antifascista” organizzata da circoli, associazioni, sezioni dell’Anpi in tutta Italia e anche oltre.

Ecco gli eventi del gallaratese per lunedì 25 luglio. Il circolo Quarto Stato di Cardano al Campo, in collaborazione con la sezione Anpi cardanese, inizierà a festeggiare e a offrire piatti di pasta, burro e parmigiano a partire dalle 19.30, durante la serata ci sarà il dj set del Good ribes sound.

L’Anpi di Samarate-Verghera anticipa a domenica 24 luglio, ore 19.30: il ritrovo è ai giardinetti di Verghera di via Indipendenza. Anche Carnago ha anticipato a questa sera, giovedì 21 luglio, a Villa Bregana (a partire dalle 20). Così anche le sezioni di Cassano Magnago e Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Luglio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore