Varese News

“Conflitti quotidiani”: a Somma Lombardo una serata per riconoscere la violenza

Fare luce sulla violenza fisica e verbale, che si può insinuare nel quotidiano di ognuno di noi. L'evento è organizzato da Spes e associazione Sicura di Gallarate

Violenza sulle donne durante il periodo Covid-19

Spes srl e Spes Sport in collaborazione con Associazione Sicura di Gallarate – che si occupa di prevenire e contrastare qualsiasi forma di violenza fisica e psicologica in forma gratuita e con il supporto di volontari e personale tecnico specializzato – ha organizzato in occasione della Giornata internazionale della lotta contra la violenza sulle donne una serata informativa sul fenomeno della violenza fisica e verbale.

Appuntamento a domenica 27 novembre, alle 20.30, nella sala polivalente della biblioteca comunale di Somma Lombardo, in via Marconi 6.

Durante l’incontro verrà presentato il libro Attent* a come parli !, scritto dai professionisti dell’associazione Sicura.
Non si tratta di un semplice manuale, ma di una guida con esempi pratici e consigli mirati alla comunicazione verbale e scritta che aiuti a disinnescare i conflitti e alla gestione delle proprie emozioni. Un messaggio, dunque, che può essere utile a ognuno di noi e in tutti settori della nostra vita personale e lavorativa.

Interverranno Anna Laghi, presidente di associazioneSicura, l’avvocato penalista Milena Ruffini, la sociologa Barbara Volpe e Antonio Meleo, istruttore e formatore nel campo delle neuroscienze e dell’intelligenza emotiva.
Durante la serata ci sarà una toccante testimonianza di una persona che vissuto personalmente questa terribile esperienza.

Le società Spes srl e Spes Sport aderiscono e condividono la necessità e l’utilità di mettere in campo tutte le iniziative necessarie a prevenire e combattere qualsiasi forma di violenza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore