Gallarate celebra Don Giussani con una mostra e l’intitolazione del parco pubblico

Nel centenario della nascita, l'associazione CL Gallarate propone tre eventi

don giussani

«Il 15 ottobre 1922 nasceva a Desio Don Luigi Giussani, Servo di Dio e Fondatore del Movimento di Comunione e Liberazione. Questa ricorrenza è l’occasione per conoscere o approfondire la sua storia e la novità che continua a portare oggi nella vita di tanti e al servizio della Chiesa».

Per questo l’associazione CL Gallarate promuove tre diversi eventi alla città.
«Certamente Don Giussani è oggi riconosciuto, e non solo in ambito cattolico ma anche da laici,  scienziati, atei, credenti di altre religioni, come una figura di rilevo, un prete che ha lasciato il segno e la cui vita può essere punto riferimento per tutti, come quella di altri preti quali, per esempio, Don Bosco, Don Milani o Don Gnocchi. In occasione del centenario della sua nascita, in decine di convegni, incontri, mostre, presentazione dei suoi libri, in tutto il mondo, personalità di ogni nazionalità e provenienza culturale e sociale concordano infatti sull’attualità di Don Giussani e della sua eredità pedagogica e culturale».

«Anche a Gallarate vogliamo offrire la possibilità di incontrare Don Giussani attraverso 3 eventi proposti a tutta la Città».

Primo appuntamento, la mostra Giussani 100. Un impeto di vita, dal 24 al 30 novembre 2022, nell’atrio di Palazzo Borghi (Comune) via Verdi, 2. Il secondo appuntamento è con la cerimonia di intitolazione a Don Luigi Giussani del Parco Pubblico di via Trombini, 7 e l’evento è in programma per domenica 27 novembre, alle 11.15. Il terzo appuntamento è con il convegno dal titolo “Giussani 100. Un impeto di vita” in programma per sabato 3 dicembre 2022 alla Sala degli Arazzi, Museo Ma*Ga, via E. De Magri, 1.

Intervengono: Luciano Violante, già Presidente della Camera dei Deputati, Presidente della Fondazione Leonardo – Civiltà delle macchine, tramite collegamento video; Carmine Di Martino, filosofo e accademico, professore ordinario di filosofia morale – UNIMI; Dimitry Kuryachenko, avvocato di Astana (Kazakistan), tramite collegamento Video. Introduce: Gloria Coscia, Responsabile CL Gallarate. Conduce: Enrico Castelli, giornalista, Vice Direttore TGR Rai.

GLI ORARI DELLA MOSTRA

Orari: da LUN a VEN: 16.30 – 19.00;
SABATO e DOMENICA: 10.30 -12.30 / 16.30 – 19.00
Visite guidate: da LUN a VEN: 17.00 – 17.30 – 18.00
SABATO e DOMENICA: 11.15 – 11.45 – 16.30 -17.00 – 17.30 – 18.00
INAUGURAZIONE: giovedì 24 novembre ore 18.00

Ingresso libero. La mostra ha il patrocinio del Comune di Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore