Il punto sui candidati alle Regionali, il patto tra Comuni per potenziare il Natale e i “limiti” che diventano eventi nel podcast del 9 novembre

Le principali notizie scelte per voi dalla redazione che potete ascoltare sulle piattaforme Spreaker e Spotify

Como - Città dei balocchi 2021

Le notizie di  mercoledì 9 novembre:

Il centrodestra ufficializza la ricandidatura di Attilio Fontana

L’annuncio era atteso e ora è stato ufficializzato. I leader del centrodestra, come a più riprese anche singolarmente dichiarato, riconfermano il presidente Attilio Fontana come candidato della coalizione per le prossime elezioni regionali in Lombardia. Il quadro politico si compone, dopo il dietrofront di Cottarelli, di due sole candidature ufficiali: quella di Attilio Fontana con i partiti del centrodestra e quella di Letizia Moratti, con una sua lista civica e l’appoggio del Terzo Polo di Renzi e Calenda. «Sono molto contento e ringrazio i quattro partiti della coalizione – ha commentato Fontana -. Finalmente ho la possibilità di iniziare a fare le proposte per il futuro dei cittadini lombardi»

Svastiche sulla cattedra, il Ministro Valditara telefona al preside del Ponti di Gallarate

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara ha telefonato personalmente a Giuseppe Martino, dirigente scolastico dell’Istituto “Andrea Ponti” di Gallarate dopo l’episodio della svastica disegnata sulla cattedra e l’aggressione ad un’insegnate. Il Ministro ha portato la solidarietà sua e dell’intero mondo della scuola alla docente  e all’intera comunità del Ponti e si è sincerato delle condizioni della professoressa. Poi ha ribadito anche che la scuola deve tornare un luogo sereno di formazione ed educazione, quel luogo dove si persegue per eccellenza la realizzazione della persona.

Ex Isotta Fraschini di Saronno, il Comune al lavoro per non perdere l’occasione Brera

Al lavoro per non perdere l’occasione Brera. Si può riassumere così l’intervento del sindaco di Saronno Augusto Airoldi che in Comune ha replicato alle accuse lanciate su Radio Orizzonti dal proprietario dell’area ex Isotta Fraschini, un’enorme area dismessa nel cuore di Saronno, a pochi passi dal centro e dalla stazione ferroviaria. Lì nei piani del Comune e della proprietà sarebbero dovuti arrivare laboratori e aule per gli studenti di Brera, in un progetto legato a quello della Pinacoteca allo scalo ex Farini di Milano. Se Beppe Gorla, il saronnese che ha acquistato all’asta l’area qualche anno fa, il progetto è naufragato per le lungaggini burocratiche e le difficoltà di dialogo col Comune, per il sindaco di Saronno la porta è ancora aperta. Sono da chiarire tempi e modi: la bonifica è in corso, il progetto è ancora in fase preliminare, ma a Saronno c’è chi non vuole perdere quella che da tutti è riconosciuta come un’opportunità di sviluppo unica per la città degli amaretti.

Un patto tra comuni per potenziare il Natale di Varese, Cernobbio, Lugano e Lecco

Varese, Cernobbio, Lugano e Lecco: quattro città insubriche hanno deciso di unirsi per promuovere insieme il prossimo Natale.
L’insolito “cartello” è stato presentato mercoledì 9 novembre alle 11.30 in una conferenza stampa on line congiunta che ha visto insieme i quattro sindaci dei comuni coinvolti: il sindaco di Varese, Davide Galimberti, il sindaco di Lecco, Mauro Gattinoni, il sindaco di Cernobbio, Matteo Monti, e il sindaco di Lugano, Michele Foletti.
Il progetto che prende il nome de “Il Natale dei Laghi” vedrà i quattro comuni insieme nella promozione degli eventi e spettacoli natalizi: prevede una grafica comune a tutti, la realizzazione di contest fotografici sui rispettivi canali social e la predisposizione di postazioni informative nelle quattro città che promuovano gli eventi di tutti, cosi da creare un “movimento interno” nelle iniziative. Inoltre, è stato creato un sito web: «tutte azioni di comunicazione nei confronti dei cittadini per dare la possibilità di visitare tutto il territorio e tutta l’area dei laghi» ha commentato la vicesindaco di varese Ivana Perusin. Il sito però per il momento è solo un dominio e non è ancora attivo: per avere un’idea generale del programma di Natale dei Laghi è meglio per ora rivolgersi ai rispettivi social delle amministrazioni .

Al via giovedì la Milano Digital Week e Glocal

Partono giovedì 10 novembre due eventi che hanno per tema “i limiti”. Si tratta della Milano Digital Week e di Glocal, il festival di giornalismo organizzato da Varesenews che si tiene da undici anni a Varese. Il tema che accomuna le due  manifestazioni è proprio Lo Sviluppo dei Limiti: un momento di riflessione alta sul ruolo del digitale e lo sviluppo dei limiti per una città e un pianeta condivisi da una parte, la costruzione di un nuovo giornalismo partendo dai limiti dall’altra. Milano e Varese ospiteranno professionisti della comunicazione ed esperti del mondo digitale da giovedì 10 a lunedì 14 novembre

Potete ascoltare il podcast sulle piattaforme SpreakerSpotify

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore