Libri a Turbigo: gli incontri con Gianni Biondillo, Davide Longo e Luciana Benotto

Tre diversi appuntamenti con tre autori, nell'arco del mese di novembre

Altomilanese generica

Nuovi appuntamenti con i libri e la lettura alla biblioteca di Turbigo. Tre incontri nell’arco del mese di novembre.

Sabato 12 novembre, ore 17.30, Sala vetrate
PASOLINI. IL CORPO DELLA CITTA’
CON GIANNI BIONDILLO E LAURA ORSOLONI
Un saggio che si immerge nelle parole di Pasolini per cercare quegli itinerari – poetici, cinematografici, polemici, artistici – forse fra i più disperati e rabbiosi del Novecento. Parleremo anche del libro COME SUGLI ALBERI LE FOGLIE che narra delle vicende degli artisti, coevi al nostro Carlo Bonomi, che rivoluzionarono l’arte italiana. Biondillo dialogherà con Laura Orsolini, scrittrice, libraria e consulente editoriale.

Sabato 19 novembre, ore 18.30, Sala vetrate
LA VITA PAGA IL SABATO
CON DAVIDE LONGO E LUCA MALINI
Davide Longo è uno scrittore italiano nato a Carmagnola, che vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden. Nel 2014 ha scritto il primo romanzo della serie che ha come protagonisti Arcadipane-Bramard “Il caso Bramard”, “Le bestie giovani” e “Una rabbia semplice”. Il quarto episodio “La vita paga il sabato” sarà presentato in questo appuntamento con Luca Malini, librario ed editore di La memoria del mondo di Magenta.

Sabato 26 novembre, ore 17.30, Sala vetrate
SOFONISBA ALLA CORTE DEL RE
CON LUCIANA BENOTTO E MARTA BARCARO
Luciana Benotto è laureata in Lettere moderne, ha insegnato letteratura italiana e storia. Come giornalista pubblicista ha collaborato con quotidiani e riviste. Attualmente, tiene una rubrica su “Alessandria Today WordPress”. Ha pubblicato molti romanzi tra cui “Sofonisba, la turbinosa giovinezza di una pittrice” e “Sofonisba alla corte del re. Intrigo spagnolo” di cui parleremo con Marta Barcaro, storica dell’arte e Bibliotecaria di Turbigo.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero, appuntamento in via Roma 39 a Turbigo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore