Varese News

Pistola e chili di droga in garage, arrestato dalla Polizia di Gallarate

Secondo l'indagine l'autorimessa in un condominio del centro fungeva da deposito e centro di smistamento. Recuperati 7,4 etti di cocaina e due chili di hashish

Generico 21 Nov 2022

La Polizia si aspettava la droga, ma ha trovato anche una 7,65, una pistola con buona dotazione di munizioni. È successo a Gallarate, protagonista un ventiduenne bustese, che aveva attratto troppo l’attenzione con i suoi traffici.

Gli investigatori del Commissariato diretto da Luigi Marsico avevano il sospetto che uno dei garage di una palazzina condominiale del centro cittadino potesse rappresentare un centro di depositato e smistamento di droga: hanno dato inizio ad una serie di attività di osservazione discrete finché hanno notato un ragazzo entrare nel seminterrato tenuto d’occhio.

Dopo alcuni minuti, il giovane è stato bloccato dagli agenti mentre usciva dal condominio: addosso gli hanno trovato quasi quaranta grammi di cocaina già suddivisa in tre sacchetti. Non solo: gli investigatori, a
questo punto, hanno deciso di indagare più accuratamente andando a perquisire il garage da dove il giovane aveva appena prelevato la droga. In quel locale, anziché rinvenire i soliti e comuni oggetti da autorimessa, gli agenti hanno ritrovato due bilancini di precisione ed un borsone contenente più di 700 grammi
di cocaina già suddivisa in dosi oltre a quasi due chilogrammi di hashish già suddivisa in 18 tavolette, tutta droga pronta per essere immessa nello smercio illegale.

Inoltre, nello stesso garage, evidentemente utilizzato come centro di deposito e smistamento di cocaina e hashish destinati ad alimentare il locale traffico illecito di stupefacenti, i poliziotti di Gallarate hanno rinvenuto, e poi sequestrato insieme alla droga, una pistola semiautomatica di fabbricazione polacca illegalmente detenuta, per cui erano pronte anche 33 munizioni calibro 7,65 mm.

Al termine dell’attività di polizia giudiziaria, il giovane bustese è stato arrestato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e detenzione illegale di arma e munizionamento: è finito subito in carcere a Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore