Medaglia d’oro a Ponylandia per la fantina cardanese Martina Zone

Undici anni e un amore sconfinato per l'equitazione: da questa estate Martina Zone è nella squadra lombarda e lo scorso weekend ha conquistato la medaglia d'oro nel salto a ostacoli

martina żonę centro ippico san martino gallarate

L’undicenne Martina Zone è tornata dalle gare di Ponylandia, tenutasi sabato 10 e domenica 12 dicembre, con la medaglia d’oro nella Coppa Italia a squadre e con l’argento nella categoria di Giornata BP90 Promesse

Un risultato che scalda il cuore dei genitori e li riempie d’orgoglio, come racconta il padre Mattia Zone: «Siamo orgogliosi di lei, è un traguardo importante visto che non è da molto che gareggia».

Martina e la sua famiglia vivono a Cardano al Campo e lei da quattro anni pratica equitazione al centro ippico San Martino di Gallarate: ha iniziato a gareggiare da soli due anni, dopo il periodo più duro della pandemia, conquistando risultati degni di nota.

Lo scorso weekend ha partecipato alla manifestazione Ponylandia all’interno della Coppa Italia organizzata a Manerbio, ma già la scorsa estate si è particolarmente distinta ai campionati nazionali a Cattolica, entrando di diritto nella squadra lombarda.

martina żonę centro ippico san martino gallarate
Martina durante la premiazione a Ponylandia

Il team è composto da quattro giovani atleti, suddivisi in quattro categorie (dagli ostacoli che misurano 90 centimetri a quelli da 1,15 metri); Martina salta nella categoria 1 metro.

Quando è nata la passione di Martina per i cavalli? «Le sono sempre piaciuti i cavalli e non ha mai avuto paura di loro – risponde il padre – quando sale sulla sella di un cavallo si trasforma e la timidezza scompare. Ha voglia di vincere, non ha paura ed è coraggiosa».

I risultati del team del San Martino

«Per la San Martino è stato un fine settimana emozionante – racconta l’allenatrice Valentina Cagnazzo – che grazie a Martina Zona è chiamata in squadra per la Lombardia nella finale Coppa Italia. Una gara emozionante per quattro binomi che dovevano portare e grazie al doppio netto eseguito da Martina, in sella a Veyter Mai Chantal, la Lombardia conquista il gradino più alto del podio, portando a casa la medaglia del primo classificato».

I ragazzi del San Martino nella gara a Ponylandia si sono classificati tra i migliori 10 d’Italia: Gabriele Biscaldi, in sella a Carraigh Thomand, ha ottenuto il sesto posto nella finale national 90, il giovane Leonardo Brancalion (di soli 8 anni), in sella a Unly Teake De Vienne, è risultato primo nella finale national 70, Virginia Fragasso che ha vinto la medaglia d’oro nella categoria di giornata BP90 Promesse con Tana De Tushita.

«Noi seguiamo tantissimi circuiti e quest’anno chiudiamo con diverse vittorie su più fronti, anche con i ragazzi più grandi», conclude Cagnazzo che si occupa di seguire i ragazzi insieme a Luca Lazzeri.

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 13 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore