Varese News

Rinnovata la collaborazione fra Area SpA e Cyberchallenge per il 2023

L’azienda hi-tech varesina, leader nello sviluppo di sistemi tecnologici nel campo della cyber intelligence, rinnova l’impegno nel supportare la formazione delle giovani e giovanissime eccellenze italiane

Area Spa Vizzola Ticino

Dopo il successo nella partecipazione al programma di formazione per reclutare e collocare la prossima generazione di professionisti della sicurezza informatica Cyberchallenge, l’azienda hi-tech varesina, leader nello sviluppo di sistemi tecnologici nel campo della cyber intelligence Area SpA, rinnova l’impegno nel supportare la formazione delle giovani e giovanissime eccellenze italiane.

Dal 2020 CyberChallenge, organizzato dal Cybersecurity National Lab del CINI, con il supporto dell’ACN – Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale e con il contributo del MUR – Ministero dell’Università e della Ricerca, è stato riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione come progetto per la valorizzazione delle eccellenze; attraverso questi progetti, il Ministero individua le iniziative e le modalità di riconoscimento dei livelli di eccellenza conseguiti dagli studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Quest’anno gli esperti del reparto Ricerca e Sviluppo dell’azienda, diretti dal Consigliere Delegato Ing. Alessandro Mistò, hanno tenuto numerose sessioni formative, da Venezia fino a Bari, evidenziando i parallelismi fra il mondo dei sistemi a supporto delle attività investigative e il mondo della cybersicurezza, riscontrando un notevole interesse dagli studenti, che è proseguito anche successivamente alle finali, tenute presso il Campus ONU ITCILO di Torino.

 “Siamo orgogliosi di rinnovare il nostro supporto a questo importante progetto” afferma Sacha Bianchi, Consigliere Delegato di AREA “l’impegno della nostra azienda nella formazione specializzata è uno dei nostri focus più importanti, abbiamo numerosi programmi di internship nel nostro territorio accogliendo costantemente gli studenti nei nostri laboratori e uffici. Il 2022 è stato un anno di importante crescita per AREA, abbiamo assunto 16 nuovi collaboratori con un incremento di oltre il 10% della forza lavoro rispetto al 2021, dove quasi due terzi sono under 30” conclude Bianchi.

Anche Andrea Formenti, fondatore di AREA e A+Group che è a capo del gruppo AREA Internazionale, è molto soddisfatto dell’impegno di Area SpA nel supportare ed inserire le giovani eccellenze italiane, dando continuità ai valori che hanno contraddistinto l’azienda di Vizzola Ticino fin dalla sua fondazione.

di
Pubblicato il 19 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore