Varese News

Il Comune respinge le critiche su Case Nuove e fa l’elenco di tutti gli interventi fatti

L’assessore ai lavori pubblici Edoardo Piantanida dopo l'attacco degli albergatori: "Li Invito a fare un giro con me nella frazione così capiranno. Magari affronteremo anche il tema del disagio prodotto dalle navette ai cittadini"

comune di somma lombardo

«La frazione di case Nuove ha i suoi problemi annosi ma li stiamo progressivamente risolvendo ed evidentemente il signor Coppini è rimasto un po’ indietro». L’assessore ai lavori pubblici Edoardo Piantanida non ci sta ad incassare le critiche ricevute dall’associazione degli albergatori sulle condizioni della frazione di case Nuove.

«Ad oggi abbiamo riasfaltato l’80% delle strade della frazione e con il nuovo intervento che partirà tra aprile e maggio arriveremo alla risistemazione del 100% delle strade – spiega Piantanida elencando tutti gli interventi fatti dall’amministrazione comunale in quella zona -. Con quell’intervento abbiamo riqualificato anche tutta la segnaletica orizzontale e verticale e sono in arrivo anche i dossi per limitare la velocità delle navette che passano verso l’aeroporto».

Anche le critiche sull’illuminazione vengono rispedite al mittente dall’assessore: «con la riqualificazione dei punti luce della città abbiamo già provveduto a sostituire con nuovi impianti a led l’85% dei lampioni di Case Nuove. Inoltre ricordo anche gli interventi per tutti i cittadini con la nuova pavimentazione fatta nella piazza della chiesa, la nuova sala civica e anche il piano degli abbattimenti delle case delocalizzate quasi completato. A mio giudizio l’albergatore dovrebbe andare oltre alla via del suo albergo e vedrà che tanto è stato già fatto».

«Invito chi ha fatto queste critiche a fare un giro con me nella frazione di Case Nuove perché forse non si è reso conto di quello che abbiamo fatto – conclude Piantanida -. Magari gli farò vedere anche il disagio ai cittadini prodotto dalle navette degli hotel che è un altro tema importante che va affrontato»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore