Varese News

L’assicurazione online era finta, tre denunciati

Nei guai tre truffatori, due donne e un uomo, residenti in provincia di Napoli, che si erano inventati un sito-fotocopia per trarre in inganno potenziali clienti

carabinieri varese generica grande

Una “batteria” di truffatori informatici, da Napoli a Samarate.

I Carabinieri della cittadina vicino a Malpensa, a conclusione di una rapida attività d’indagine, hanno identificato denunciato tre persone, due donne ed un uomo, tutte residenti in provincia di Napoli. Sono accusate dei reati di truffa e sostituzione di persona. 

I tre, attraverso una piattaforma online identica a quella di una nota compagnia assicurativa di autovetture, erano riusciti a farsi accreditare da un cittadino samaratese una somma di oltre 500 euro, fingendosi dipendenti della stessa società e fornendo un contratto fasullo quale accordo per la stipula della polizza assicurativa.

Grazie alla denuncia della vittima ed a numerose verifiche sui destinatari del bonifico e sui titolari dei siti internet utilizzati per compiere la truffa, i Carabinieri della Stazione di Samarate sono riusciti a risalire alle identità degli “impostori”, scoprendo che i componenti di sesso femminile del sodalizio avevano il compito di rispondere ad eventuali telefonate dei “clienti” fingendo di svolgere mansioni amministrative, contabili e di segreteria.  Sono in corso verifiche per appurare l’esistenza di ulteriori vittime. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore