Varese News

Due chili di hashish in auto: arrestati

Gli agenti della Polizia Stradale hanno trovato, nascosti sotto il sedile del conducente, 4 involucri contenenti hashish per un peso complessivo di oltre 2 chilogrammi

hashish apertura

Polizia Stradale, trovati due chili di hashish in auto, arrestati due stranieri di nazionalità marocchina.

Nella serata del 30 maggio due pattuglie della Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio – Olgiate Olona, impegnate in un servizio di vigilanza, hanno proceduto al controllo di un’autovettura Bmw 320 con a bordo due uomini, presso la barriera di Gallarate Nord dell’autostrada A8 direzione Varese.

I due fermati hanno manifestato da subito un’insolita agitazione e una certa premura a terminare il controllo al quale venivano sottoposti. Gli agenti hanno proceduto ad ulteriori accertamenti sottoponendo a perquisizione anche il veicolo, dove sono stati trovati, nascosti sotto il sedile del conducente, 4 involucri contenenti hashish per un peso complessivo di oltre 2 chilogrammi.

I soggetti, G.A di anni 30 e A.S.E di anni 21, di nazionalità marocchina, residenti in provincia di Milano, sono stati arrestati in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Busto Arsizio, sono stati condotti nella Casa Circondariale di Busto in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore