Carceri in rivolta, detenuti sul tetto a San Vittore

Da Milano a Palermo divampa la protesta nelle strutture di detenzione per il panico da coronavirus. Evasioni a Foggia, morti per overdose di farmaci a Modena

ribellione carcere san vittore 9 marzo 2020

Carceri in rivolta da Milano a Palermo, sei già i morti a causa di overdose di farmaci saccheggiati durante i disordini, avvenuti a Modena, Alessandria e Verona mentre sono molti i feriti anche gravi. A scatenare i disordini è stato il panico da coronavirus.

I detenuti, infatti, chiedono maggiori garanzie di protezione dal contagio ma qualcuno ha approfittato del caos generato per tentare l’evasione come a Foggia (dove alcuni evasi sono stati già fermati) e a Palermo. Problemi anche a Napoli nei giorni scorsi. A Milano alcuni detenuti sono riusciti a salire sul tetto del carcere di San Vittore.

Il video di un lettore

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore