Varese News

Oggi le Frecce Tricolori passano su Milano e su Codogno

È il primo giorno di una "parata aerea" che si concluderà il 2 giugno. Intorno alle 10.15 il passaggio nei cieli del Lodigiano, la prima zona d'Italia colpita dal Coronavirus e costretta al lockdown

Frecce tricolori a Varenna, lago di Como - foto di Riccardo Lazzati

Una settimana di volo sull’Italia, per le Frecce Tricolori, che celebrano così la settimana che si concluderà con il 2 giugno, la festa della Repubblica.

Oggi è il primo giorno: la Pattuglia Acrobatica Nazionale decollerà dalla base di Rivolto, in provincia di Udine, e sfilerà sui cieli di Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta.

Oltre alle maggiori città come Milano o Torino, le Frecce Tricolori passeranno anche su alcuni luoghi simbolo legati alla resistenza italiana alla pandemia. Così intorno alle 10.15 è previsto il passaggio su Codogno, la cittadina resa famosa dal primo contagio verificato in Italia, il borgo che è stato chiuso per primo in regime di lockdown al 21 febbraio e che ha saputo poi battere il contagio grazie alle rigide limitazioni e al grande rispetto degli abitanti.

Dopo l’omaggio a Codogno con il passaggio sull’alberata piazza mercato, seguirà subito dopo il passaggio delle Frecce Tricolori sopra Milano, capoluogo della Lombardia, che oggi è anche la regione d’Italia più colpita. Dopo il passaggio su piazza Duomo le Frecce Tricolori proseguiranno facendo rotta verso ovest, con i passaggi su Torino e Aosta.

Il programma della settimana delle Frecce Tricolori proseguirà martedì 26 maggio con i passaggi su  Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila; mercoledì 27 su Cagliari e Palermo; giovedì 28 su Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso. Venerdì 29 il passaggio su Loreto (dove si trova il santuario dedicato alla Madonna la patrona dell’Aeronautica Militare), su Ancona, Bologna, Venezia e Trieste. Infine il passaggio su Roma martedì 2 giugno: sarà l’omaggio alla Repubblica nell’anno in cui non si terrà la tradizionale parata militare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore