Il nuovo skatepark di Somma Lombardo: “Un inno alla vita”

Ecco il parco ristrutturato nel nuovo piazzale Mercandelli. L’applauso per Alex Zanardi

Il nuovo skatepark di Somma Lombardo

Una struttura attesa da tempo dai giovani sommesi, e un’occasione per tornare alla normalità. Arriva nella prima vera giornata d’estate l’inaugurazione del nuovo skatepark di Somma Lombardo, nel piazzale Mercandelli, anche questo appena inaugurato, alla memoria dell’atleta paralimpico Giampiero Mercandelli.

Galleria fotografica

Il nuovo skatepark di Somma Lombardo 4 di 16

Sabato 20 giugno la giunta Bellaria al completo ha tagliato ufficialmente i nastri del nuovo parco per gli skater, rimesso a nuovo dopo i lavori cominciati a dicembre 2019 e gestiti dalla municipalizzata Spes. Il sindaco Stefano Bellaria ha voluto ringraziare tutti, da Spes e il presidente Roberto Campari, ai famigliari di Mercandelli, la moglie Anna e la figlia Valentina, presenti in un momento per loro molto emozionale: «Questo parco è un inno alla voglia di vivere. È aperto a tutti; c’è anche un’area per i writers».

Lo skatepark è stato arricchito di nuovi blocchi in legno e metallo, insieme a materiali plastici. Subito alcuni appassionati hanno provato le nuove rampe, tra ollie, flip, grab e grind. È dotato inoltre di un defibrillatore. Il parco è situato nei pressi della sede di Naturcoop, la cooperativa sociale di Somma Lombardo che dal 1986 anni si occupa di dare supporto alle persone svantaggiate: come dichiarato da un cartellone affisso all’entrata, dalla sua fondazione ha gestito 516 percorsi di inserimento lavorativo.

Un monumento a Giampiero Mercandelli

Proprio all’ingresso della sede di Naturcoop, l’artista Roberto Caccin ha realizzato un’opera per omaggiare l’atleta paralimpico sommese Giampiero Mercandelli, bronzo in tiro con l’arco alle Paralimpiadi di Barcellona nel 1992. La scultura si intitola Resilienza, «un concetto che Mercandelli ha incarnato alla perfezione» ha dichiarato lo stesso Caccin. E resiliente è anche il materiale con cui è stata realizzata, un acciaio inossidabile molto sottile che si muove all’alzarsi del vento. «In questo punto – ha spiegato Caccin – il vento e il sole sono sempre presenti: l’opera si muoverà e luccicherà sempre».

Il nuovo skatepark di Somma Lombardo
L’artista Caccin e la sua opera

“Forza Alex Zanardi”

L’inaugurazione del parco, del piazzale e della scultura coincidono con il susseguirsi delle notizie sullo stato di salute di Alex Zanardi, vittima di un grave incidente sulla sua e-bike. Bellaria ha voluto ricordarlo augurandogli una pronta guarigione, e subito si è levato un applauso di incoraggiamento per un atleta che, con la sua resilienza e la sua autoironia, ha ispirato tantissimi sportivi. L’auspicio di tutti è che questa inaugurazione possa portare fortuna allo sportivo bolognese, al momento in condizioni molto gravi.

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 20 Giugno 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il nuovo skatepark di Somma Lombardo 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore