Il piano di Lufthansa dall’Italia, compresa Malpensa

La compagnia ha visto una contrazione globale del 98% ad aprile e vede l'ingresso dello Stato federale come socio. Dal 15 giugno aumento delle frequenze

Lufthansa CRJ900 wikipedia

Lufthansa ha riorganizzato le operazioni aeree in Italia, comprese quelle da Malpensa.

Per ora si tratta di un programma piuttosto limitato, affidato in parte ad Air Dolomiti, anche se dal 15 giugno si vedrà un più deciso aumento.

Per ora il volo FrancoforteMalpensa è uno solo, giornliero, affidato ad un Embraer E195, velivolo della controllata Air Dolomiti, da poco più di cento posti (anche se a volte viene operato con due aerei che decollano un di seguito all’altro).

Ancora più piccolo è il CRJ900 – meno di cento posti (foto wikipedia) – impegnato sul volo MalpensaMonaco di Baviera, anche questo giornaliero. Ovviamente la capienza degli aerei è per ora significativa delle previsioni di domanda individuale sulle tratte.

La compagnia tedesca, che ha visto un corposo intervento del governo federale per superare la fase di estrema riduzione dei voli per l’emergenza Coronavirus, prevede di aumentare i suoi voli soprattutto dalla metà di giugno, un po’ sull’intero network europeo e mondiale.

E anche Lufthansa a Malpensa non fa eccezione: il volo Malpensa-Francoforte raddoppierà dal 16 giugno, non uno ma due giornalieri. Mentre la rotta per Monaco passerà da sette a dodici voli settimanali.

La compagnia tedesca prevede “entro fine giugno” di attivare complessivamente “2.000 collegamenti settimanali dalla Germania verso più di 130 destinazioni in tutto il mondo”, di cui 173 dall’Italia (tra le altre destinazioni Venezia, Bologna, Torino, Palermo, Firenze, Bari, Verona, Cagliari e Brindisi, quest’ultimo scalo riaperto ieri da Enac).

La compagnia tedesca affronta ancora conseguenze drammatiche, nonostante il sostegno pubblico del governo federale: ad aprile la contrazione del traffico è stata del 98% e il piano annunciato nella giornata di mercoledì prevede una riduzione della flotta di oltre 100 aeromobili.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore