Turbigo, la colonia estiva partirà anche quest’anno

Nonostante il Covid-19, il comune è riuscito ad allestire la colonia elioterapica, con condizioni diverse e limitazioni. Previsto un incontro online per i genitori

colonia elioterapica turbigo

Il coronavirus non ferma la colonia elioterapica di Turbigo. La pandemia mondiale ha stravolto i piani delle associazioni in tutto il mondo, cancellando migliaia di eventi o trasportandoli in rete. Non sarebbe stato possibile, ovviamente, per la colonia, un servizio storico per il piccolo comune sul Naviglio. 

«Abbiamo temuto fino all’ultimo, ma ormai possiamo comunicarlo ufficialmente: la colonia estiva ci sarà anche quest’anno» hanno dichiarato il sindaco Christian Garavaglia e l’assessora alla pubblica istruzione Manila Leoni, precisando che saranno previste delle restrizioni, a cui i cittadini si stanno abituando anche in questo periodo segnati dalle riaperture. «L’organizzazione della colonia è stata completamente rivista e assicurerà la massima sicurezza in termini di prevenzione al Covid-19».

La colonia sarà attiva solo per i ragazzi della scuola primaria e secondaria. Per le altre fasce sono in fase di studio proposte educative in collaborazione con l’Oratorio san Luigi e altre associazioni e istituzioni del territorio. Partirà il 15 giugno e durerà sette settimane, fino al 31 luglio. Per motivi dettati dalle indicazioni ministeriali non verrà effettuato il servizio trasporto. Gli ingressi e le uscite saranno contingentate con possibilità di arrivo dalle ore 8 alle 9.30, e di uscita dalle 16.30 alle 17.30.

Cambierà anche il rapporto educatore-bambino. «Se fino allo scorso anno – spiegano – il rapporto era 1 educatore ogni 20 bambini, quest’anno sarà 1 ogni 7 per la primaria e 1 ogni 10 per la secondaria». Sarà necessario un numero maggiore di educatori, e quindi anche il prezzo sarà più alto: dai 400 eurotradizionali la retta sarà di 500 euro. 

Il numero di iscrizioni poi sarà ridotto a 135 ragazzi, per poter garantire il distanziamento durante i pasti; sarà data priorità ai residenti a Turbigo e ai bambini che intendono frequentare tutto il periodo di sette settimane. 

«Non si effettueranno gite, ma – promettono – ci organizzeremo con molteplici attività da realizzare in colonia».

L’incontro online 

Per chiarire tutti i dubbi dei genitori, il comune invita i genitori interessati a partecipare alla riunione che si terrà il 5 giugno alle ore 21, tramite il collegamento al seguente link: https://global.gotomeeting.com/join/720598977

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore