Treni mattina di molti ritardi, attenzione allo sciopero

Numerose linee frequentate dai pendolari segnano diversi minuti di ritardo. Sciopero in programma in mattinata. La circolazione in tempo reale

tilo treni

Mattinata difficile per i viaggiatori dei treni lombardi che per quanto riguarda le tratte impiegate dai pendolari segnano numerosi ritardi cui si deve aggiungere il disagio per lo sciopero programmato in mattinata dal sindacato Or.S.A. dalle ore 10:00 alle ore 17:59, che potrà generare ripercussioni sulla circolazione ferroviaria in Lombardia.

Per seguire l’andamento del traffico pendolare è possibile seguire l’apposita pagina “circolazione in tempo reale

NOVARA-MILANO-TREVIGLIO
Il treno 23006 (TREVIGLIO 06:10 – VARESE 08:17) sta viaggiando con un ritardo di 14 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno.

DOMODOSSOLA-GALLARATE-MILANO
Il treno 10400 (ARONA 05:54 – DOMODOSSOLA 06:59) partirà dalla stazione di partenza con un ritardo di 30 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno.

PORTO CERESIO-VARESE-GALLARATE-MILANO
Un guasto all’infrastruttura nei pressi di PORTO CERESIO sta costringendo il treno 5300 (MILANO P. GARIBALDI 05:32 – PORTO CERESIO 06:45) a una sosta prolungata nella stazione di PORTO CERESIO. E’ in corso l’intervento dei tecnici.

LAVENO-VARESE-SARONNO-MILANO
Un guasto all’infrastruttura ha rallentato la corsa del treno 2014 (LAVENO MOMBELLO LAGO 05:38 – MILANO CADORNA 07:21), che sta viaggiando con 12 minuti di ritardo.

COMO-SARONNO-MILANO
Il treno 2162 (ARQUATA SCRIVIA 06:45 – MILANO CERTOSA 08:22) sta viaggiando con un ritardo di 13 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno.

TREVIGLIO-MILANO-VARESE
Il treno 23006 (TREVIGLIO 06:10 – VARESE 08:17) sta viaggiando con un ritardo di 14 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore