Varese News

È morto Oscar Traini: Mathausen, Princeton, fino alla benemerenza di Cardano al Campo

Ingegnere con quattro lauree, studiò con Albert Einstein. Ha vissuto per 40 anni in città. "Sono un cardanese" ha detto quando ha ricevuto il Giunto d'Oro. È scomparso a 96 anni

oscar traini

Un cardanese acquisito, che ha vissuto gran parte della sua vita in città e che dava «del tu a tutti». Cardano al Campo piange Oscar Traini, uno dei suoi cittadini più illustri che premiò nel 2017, alla soglia dei 93 anni, con il Giunto d’Oro, la massima riconoscenza cittadina.

La commissione che decise di premiarlo motivò così la scelta: «Con coraggio, sacrificio e spirito di iniziativa, ha dedicato tutta la sua vita al progresso e al senso di giustizia. Venne deportato a Mauthausen per le sue azioni in difesa della libertà. Con anni di studio in Italia e nelle Americhe ha conseguito quattro lauree, mettendo le sue competenze al servizio della scienza in vari campi, con risultati riconosciuti anche a livello internazionale. Nel 2011 è stato insignito della Medaglia d’Onore della Presidenza del Consiglio».

Ingegnere, studiò fisica quantistica a Palo Alto e a Princeton con Albert Einstein. Poi, alla soglia dei 50 anni, l’arrivo a Cardano al Campo, dove ha trovato da subito amici e ospitalità. «Io amo moltissimo il vivere in comunità in modo amichevole – aveva detto in occasione della consegna del Giunto d’Oro (le sue parole furono lette dalla figlia Roberta) – perché la vita è solo buona convivenza». «Do del tu a tutti perché il rispetto lo si da e si mostra non con il pronome personale ma con il comportamento e con una convivenza sana e felice».

di caccianiga.marco@yahoo.it
Pubblicato il 31 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore