Easyjet festeggia (con il 25% di sconto) i suoi primi 25 anni

La compagnia nel 1995 partì un solo aereo in leasing e 70 dipendenti. Tre anni dopo ci sarà il primo volo su Milano Malpensa. Oggi lo scenario è triste, ma si festeggia comunque (con immancabile promozione)

Il nuovo Airbus A321 neo di Easyjet

Easyjet festeggia 25 anni di attività. Il clima, vista l’enorme incertezza del settore dell’aviazione, non è dei migliori, ma certo l’anniversario non poteva passare inosservato (con immancabile operazione commerciale  annessa).

Era il novembre 1995 quando la compagnia iniziò ad assicurare i primi voli, con un solo aereo (non di proprietà) e settanta dipendenti basati a London Luton.
E soprattutto con un modello innovativo, che oggi sembra quasi “naturale”: spogliare il volo dall’aura d’élite che ancora circondava l’aviazione civile e renderlo più popolare, riducendo al minimo i benefit, semplificando, facendo pagare ai passeggeri solo quanto effettivamente richiedevano, dalle bibite a bordo alla quantità di bagaglio.

Già nel 1996 la compagnia arancione poteva permettersi un aereo di proprietà, nel 1998 è approdata a Milano Malpensa, nel 2000 alla quotazione in Borsa. Nel 2019 è arrivata a 330 aerei e 15mila dipendenti, 100milioni di passeggeri su mille rotte in 39 Paesi.

Il quadro del 2020, d’improvviso, si è scoperto fosco, con una contrazione globale che ha costretto la compagnia (come tutte) a valutare attentamente quando operare ogni singolo volo, per ridurre le perdite. Dopo la fase primaverile, mercoledì 11 novembre la contrazione è stata addirittura del 98%: la compagnia ha operato 23 voli, a confronto con i 958 dello stesso giorno del 2019.

La compagnia festeggia i 25 anni anche con una promozione: il 25% di sconto sui voli fino al 30 giugno 2021, se si prenota entro il 17 novembre 2020. «Così i nostri clienti potranno già progettare di volare di nuovo con noi in futuro» dice Lorenzo Lagorio, Country Manager Easyjet Italia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore