Varese News

Ancora centinaia di case senza elettricità nel Varesotto e nel Vco

Continua la situazione di crisi delle linee elettriche nelle aree colpite dalla importante nevicata di venerdì. Tecnici al lavoro in zone impervie

Generica 2020

Sono ancora centinaia le abitazioni senza elettricità tra l’Alto Varesotto e il Vco a causa dei danni causati alle linee dalla intensa e pesante nevicata che ha interessato tutta la zona nella giornata di venerdì. Due i guasti principali nel Varesotto: uno a Curiglia con Monteviasco con 19 abitazioni senza corrente elettrica e l’altra a Vedano Olona con 80 famiglie al buio.

Si segnalano case senza elettricità anche a Cantello, più precisamente nella zona di Ligurno dove Laura Gerli, residente di via Helevetia segnala di essere senza elettricità da sabato sera: «In questa zona siamo dimenticati da tutti – racconta – ora sono 12 ore che siamo senza corrente, al freddo e senza acqua calda». Altre disalimentazioni più localizzate a Saronno, nella zona di Malpensa e del Luinese.

Anche in Piemonte la situazione rimane complicata con oltre 1200 utenze ancora scollegate alle 8 di questa mattina, domenica. Una situazione a cui stanno facendo fronte le squadre di Enel sul territorio come possono, soprattutto alla luce delle recenti proteste da parte dei dipendenti proprio per la scarsità di uomini a disposizione a causa di una politica aziendale che non assume più nuovi tecnici da diverso tempo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore