Varese News

Ruba le forbici ad un’infermiera e minaccia il personale dell’ospedale di Gallarate, denunciato

L'autore delle intemperanze è un giovane senza fissa dimora che gravita attorno all'ospedale cittadino. Si riaccende il dibattito sul tema della sicurezza al Sant'Antonio Abate

senza tetto ospedale busto

La notte scorsa un senzatetto, che dorme nei corridoi nei dintorni del pronto soccorso di Gallarate, ha dato in escandescenze creando panico e agitazione in pronto soccorso. L’uomo ha rotto l’apparecchio distributore del ticket di accesso al PS e poi ha rubato delle forbici ad un’infermiera e con quelle ha minacciato il personale presente.

Si tratta di un italiano del 1994, un ragazzo senza fissa dimora, è da tempo noto come una delle persone che “gravita” intorno all’ospedale cittadino. È stato denunciato dai Carabinieri, intervenuti per calmare le acque, per i reati di furto, danneggiamento e minaccia.

Da tempo in città si dibatte sulla questione del controllo, monitoraggio e assistenza ai senzatetto che vivono in ospedale, anche a seguito dei tanti episodi di violenza che si sono verificati: tra loro, infatti, ci sono persone in difficoltà economica e altri (più problematici) con dipendenze da alcol e droga.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore