Varese News

Rosario Pizzo va in pensione, “l’anima del commercio di Somma Lombardo”

Una piccola sorpresa e un ringraziamento per il funzionario del commercio del comune di Somma Lombardo, Rosario Pizzo, che, dopo 45 anni di lavoro, andrà in pensione

rosario pizzo somma lombardo

Applausi e un ringraziamento per i 45 anni a Rosario Pizzo, funzionario responsabile del settore Commercio di Somma Lombardo che oggi, venerdì 26 febbraio, va in pensione.

Alla piccola sorpresa erano presenti Francesco Calò (assessore al Commercio), il sindaco Stefano Bellaria, Edoardo Favaron (presidente del Distretto del Commercio di Sesto Calende), Marco Introini (vicepresidente di Ascom Gallarate) e  i delegati Ascom (Emiliano Cecco e Massimo Galotti), insieme a tutti i commercianti sommesi, che hanno ringraziato Pizzo in particolare per «l’unione creata tra commercianti. In cinquant’anni di negozio non abbiamo mai visto un’unione tra di noi come negli ultimi anni».

«Il mio lavoro mi ha sempre appassionato e porterò sempre con mei tutto il bello di questi anni passati insieme a voi, commercianti di Somma, che siete un gruppo stupendo», ha ringraziato Pizzo, emozionato.

«Da assessore giovane – ha commentato Calò – Rosario è stato per me un aiuto fondamentale: ha sempre avuto una grande passione per il lavoro e per la città. Durante il periodo del Covid-19 ci ha seguito e consigliato: è stato un grande aiuto, ha sempre saputo trovare la quadra».

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore