Varese News

Fine emergenza, i genieri di Samarate smontano il ponte di Pontremoli

La travata in ferro era stata posata oltre un anno fa, per superare un torrente. I Genieri Lombardia sono un gruppo specializzato chiamato sempre più spesso "in azione"

genieri Lombardia

È la velocità con cui si montano, a rendere preziosi i ponti militari Bailey, non quanto durano. Anzi: meno durano, più in fretta lì si può smontare, meglio è. Perché significa che l’emergenza è finita.

Ecco perché quando un ponte viene smontato è anche un po’ una festa, perché ha fatto per bene il suo lavoro. Succede ad esempio sui monti sopra Pontremoli, in Lunigiana.

Quindici Genieri volontari della protezione civile della Lombardia (gruppo specializzato di base a Samarate) nella giornata di oggi, sabato 4 settembre, hanno provveduto allo smontaggio del ponte di emergenza Bailey, gettato oltre un anno fa sul torrente Otrano.

I genieri di Samarate ripristinano un ponte a Pontremoli

Allora il ponte serviva a ristabilire il traffico sulla strada provinciale 42 del passo del Cirone, evitando l’isolamento di piccoli nuclei montani appenninici. Oggi invece l’emergenza è finita e quindi con piacere si smonta (a supporto dei Genieri anche una squadra logistica di Artiglieri dell’Associazione Nazionale Artiglieri di Varese).

genieri Lombardia

Il ponti Bailey – scomposto nei suoi vari elementi – tornerà ora in deposito, ma forse non per molto. Sono infatti frequenti gli interventi di questo gruppo specializzato: l’ultimo sul massiccio del Campo dei Fiori, per evitare l’isolamento di una piccolissima frazione di Gavirate.

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 04 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore