Varese News

Come sarà il sottopasso a Crenna che sostituirà l’ultimo passaggio a livello di Gallarate

Crenna generica

Dopo l’approvazione in giunta e in vista della doppia convenzione (con Regione e Rfi, la società del gruppo Fs) si fa più concreto il progetto del sottopasso che sotto la collina di Crenna consentirà l’eliminazione dell’ultimo passaggio a livello di Gallarate.

Il manufatto servirà a sottopassare la ferrovia Gallarate-Luino, poco oltre l’attuale sottopasso della linea principale Milano-Domodossola in via Bolivia.

L’intervento prevede una bretella a ferro di cavallo che sfrutta il dislivello del terreno e porta fino a via Valle Nuova, nella zona residenziale vicino ai licei.
Via Pietro Micca e via Galvani – oggi collegate dal passaggio a livello – rimarranno invece isolate sui due lati della ferrovia, con una parziale deviazione delle due vie per consentire l’intersezione sopra il sottopasso. In via Boliva è prevista anche una nuova rotatoria (su un’area oggi di boscaglia) per consentire lo smistamento del traffico veicolare sulla strada che sale al Bettolino di Crenna e sulla nuova bretella. 

Crenna generica

Dopo il primo esame in commissione, è previsto il passaggio in consiglio comunale. Si procederà poi con la doppia convenzione con gli enti interessati: Regione Lombardia mette 1,95 milioni di euro (l’intervento è uno dei tre previsti a Gallarate nel Piano Marshall” 2020), Rfi investirà 905mila euro, mentre la quota minore sarà quella messa direttamente dal Comune, con 550mila euro.

Per le ferrovie è questione di sicurezza

L’intervento verrà progettato e realizzato direttamente dal gruppo Fs: per le ferrovie l’eliminazione del passaggio a livello garantisce maggiore sicurezza e soprattutto maggiore regolarità d’esercizio, visto che le intersezioni sono fonte di ritardi per incidenti (rari) e soprattutto per possibilità di guasti.

Cosa fare se si rimane chiusi tra le sbarre del passaggio a livello

Le altre novità a Crenna

Il progetto va in consiglio comunale lunedì prossimo, insieme ad un altro intervento avviato da mesi, sempre su Crenna: si tratta della nuova strada di uscita dal quartierino di via Indipendenza, che oggi ha un’unica stretta strada asfaltata di entrata e uscita. La nuova uscita sarà su via Bertacchi (verso la Boschina) e tecnicamente il progetto passa da una Variante puntuale al Pgt.

La nuova strada a Crenna per dare una uscita alla zona di via Indipendenza

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore