Varese News

Asta senza incanto, la soluzione per trovare l’immobile dei sogni

Comprare una casa all'asta era un procedimento lungo e complesso ma negli ultimi anni è diventato più accessibile ai privati

casa hausing senzatetto

Nella vita si insegue sempre la casa dei sogni e quando si trova, si potrebbe fare qualsiasi cosa per realizzare il desiderio. Tra le tante soluzioni c’è la possibilità di partecipare all’asta senza incanto, modalità che negli ultimi tempi sta trovando alto riscontro.

Facendo un piccolo passo indietro nel tempo si scopre che esisteva l’asta con incanto, oggi quasi del tutto abbandonata. Il meccanismo era molto complesso e i legislatori hanno preferito non adottarlo più. Con la Legge 132 del 2015 si è voluto rendere le aste accessibili agli utenti, semplificando il processo di proposta e acquisto.

Tutte le offerte, oggi, vengono presentate in busta chiusa che viene aperta solo durante la giornata fissata per l’asta. Non vince chi offre di più in busta, ma chi decide di rilanciare sul momento così da aggiudicarsi l’immobile. È una soluzione divertente, competitiva e che sfodera le migliori contrattazioni di prezzo degli ultimi anni.

Lo scopo principale è mettere tutti i partecipanti sullo stesso piano, fare le cose alla luce del giorno e vivacizzare l’asta, così che creditore e debitore possano trarne vantaggio.

Perché tutto avvenga in maniera naturale ma burocraticamente corretta, meglio rivolgersi ad esperti del settore. Dove.it è l’agenzia immobiliare online presente su tutto il territorio con agenti professionali e in grado di seguire passo passo tutta la procedura. Come da approfondimento sull’asta senza incanto, si nota come una agenzia di tale importanza possa affiancare il cliente dalla A alla Z. Meglio ottenere vantaggi o svantaggi? La risposta è ovvia!

In considerazione del periodo storico di riferimento, tutte le aste sono svolte in maniera telematica online, così da permettere una maggiore affluenza. Tuttavia, molti Tribunali desiderano ancora affrontare tutto il procedimento alla vecchia maniera, con l’asta cartacea o analogica.

Al contempo, queste si differenziano per asincrone – sincrone e asincrone miste. La differenza? L’asta asincrona è quella che si può trovare sul portale Ebay, con un tempo a disposizione per l’acquirente e aggiudicazione per chi offre di più (sempre con una base di partenza da rispettare). L’asta sincrona è veloce e si chiude il giorno stesso della sua apertura, mentre la terza prevede la possibilità di svolgere il processo in modalità cartacea o analogica (sincrone miste).

Il fine dell’asta è aggiudicarsi l’immobile dei sogni cercando di offrire il miglior prezzo, partendo da una base predefinita. L’offerta può essere respinta solo se si è in ritardo, se il prezzo è troppo basso o se non si presenta la cauzione richiesta pari al 10% del costo dell’immobile.

È conveniente? Come spiegano gli esperti di Dove.it all’interno del loro approfondimento, questa tipologia di asta ha moltissimi vantaggi. I pro non sono solo per chi compra ma anche per chi vende, così che i prezzi siano corretti e gli immobili vadano nelle giuste mani.

di divisionebusiness@varesenews.it
Pubblicato il 05 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore