Varese News

Nuovo sindaco per il Consiglio Comunale dei ragazzi di Ferno

Il commento del sindaco Sarah Foti: "È sempre una grande emozione assistere all’impegno e all’entusiasmo che i ragazzi mettono nel presentare e nel cercare di concretizzare i loro programmi"

consiglio comunale dei ragazzi ferno

Con nove voti su sedici, è stato eletto il nuovo Sindaco del Consiglio dei Ragazzi di Ferno. Si chiama Aron Markaj e frequenta la classe prima, sezione B, della scuola secondaria di primo grado “Benedetto Croce”. Vicesindaco: Sofia Francica, alunna della seconda B. Le elezioni si sono svolte venerdì mattina, alla presenza del Sindaco Sarah Foti (con delega alla Pubblica Istruzione), dello storico referente del CCR Matteo Locatelli e delle insegnanti di riferimento del progetto, Viviana Fichera per la secondaria e Linda Valzano per la primaria “Monsignor Bonetta”.

I consiglieri erano stati eletti dai compagni di scuola nello scorso mese di febbraio quando, causa Covid, era ancora sconsigliato trovarsi in presenza. Le elezioni si erano svolte da remoto e i consiglieri, di comune accordo, avevano deciso di rinviare la nomina del Sindaco e del Vicesindaco a quando i tempi fossero stati più propizi per riuscire a ritrovarsi di persona. E così è stato. Ora il CCR potrà finalmente riprendere il proprio percorso. Il primo appuntamento è fissato per sabato 5 novembre 2022, quando, nella Sala Consiliare di via Roma 51, alle 10.30, avrà luogo l’insediamento ufficiale del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Ferno. La cerimonia si svolgerà alla presenza del Consiglio degli adulti che assisterà al giuramento del Sindaco neoeletto e che darà il benvenuto ai nuovi consiglieri. Inoltre, su proposta della maestra Linda e nell’ottica della continuità del progetto, saranno presenti anche gli studenti delle classi quinte della scuola primaria.

Il CCR è un’iniziativa che lega a doppio filo il mondo scolastico con quello dell’amministrazione comunale. «L’adesione alla proposta – si legge sul sito dell’Istituto Comprensivo Benedetto Croce – favorisce la partecipazione degli alunni alla vita della comunità locale e li avvia all’esercizio concreto della democrazia e della cittadinanza attiva, attraverso il confronto e il dialogo con i coetanei e le istituzioni».

«Ferno fu uno dei primi comuni del territorio, nel 2006, ad introdurre il Consiglio Comunale dei Ragazzi –  racconta la Prima Cittadina, descrivendo l’iniziativa come parte integrante della progettualità scolastica e comunale fernese -. Il CCRsi rinnova ogni due anni dopo una vera e propria campagna elettorale e le votazioni di rito. È sempre una grande emozione assistere all’impegno e all’entusiasmo che i ragazzi mettono nel presentare e nel cercare di concretizzare i loro programmi, che si rivelano sempre ricchi di spunti interessanti e preziosi anche per il Consiglio degli adulti”.

I consiglieri: Dati Denise (Classe 1^A); Benevento Alessia, Desca Emma, Markaj Aron, Reguzzoni Luca (Classe 1^B); Barrafranca Giorgia Maria (Classe 1^C); Farina Marta, Markoni Youssef (Classe 2^A); Francica Sofia, Milani Sofia (Classe 2^B); Andreoli Sofia, Stefani Matteo (Classe 2^C); Ben Belgacem Rayen, Nanut Thomas, Agho Precious (Classe 3^A) Crescenzo Carmine, Pegoraro Alessio (Classe 3^C).

Al termine della cerimonia di sabato, per accompagnare i ragazzi nella loro esperienza di cittadinanza “attiva”, il Sindaco e l’amministrazione comunale regaleranno a ciascun consigliere il testo de “La Costituzione italiana”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore