Varese News

A Samarate una corsa contro il tumore al seno per ricorda Sara

Samarate corre per combattere il tumore al seno nel nome di Sara Gemo e di tutte quelle donne che non ci sono più: domenica 20 novembre ci sarà la prima edizione di "Sarà pink"

prevenzione tumore seno ottobre rosa

A un anno dalla scomparsa di Sara Gemo per un tumore al seno, la sua città natale, Samarate, vuole ricordarla nel miglior modo possibile.

I suoi sorrisi erano pieni di quella felicità contagiosa a cui nessuno può resistere. Per lei nessun problema era irrisolvibile. Con una determinazione ed un coraggio invidiabili, ha sempre affrontato ogni ostacolo, dimostrando a chi le stava accanto quanto fosse importante non arrendersi. E lei non ha mai fatto: ha lottato fino all’ultimo, con forza e tenacia, per difendere la sua vita, che tanto amava. Questa sua energia non ha abbandonato chi l’ha conosciuta.

L’iniziativa “Sarà pink”

Questa sua energia non ha abbandonato chi l’ha conosciuta. E oggi, con l’aiuto di Atletica Samverga, l’associazione Amici del Buonumore, Amici in Vespa, Radio Lupo Solitario, società Vinicola Tarantino e numerosi commercianti del territorio, ha permesso di organizzare la prima edizione della “Sarà Pink”, una manifestazione non competitiva di circa 5 km per corridori e camminatori.

L’evento, in programma per domenica 20 novembre, prevede un percorso che si snoderà per le vie di Samarate, città dove Sara è nata e cresciuta.

Il ricavato dell’iniziativa sarà interamente devoluto alla Lilt (lega Italiana per la lotta contro i tumori, ndr) e a Caos (centro ascolto operate al seno, ndr) per sostenere la lotta contro il tumore al seno.
L’obiettivo è duplice: raccogliere fondi da destinare alla cura delle donne malate, ma anche sensibilizzare le persone sul tema della prevenzione e sulla necessità di finanziare la ricerca, per permettere la scoperta di nuove cure per i malati oncologici, e in particolar modo per le donne affette di tumore al seno metastatico.

Per partecipare alla manifestazione è sufficiente iscriversi al costo simbolico di dieci euro. Il pagamento della quota non è richiesto ai bambini fino ai 13 anni di età, ai disabili e agli over 80. A tutti i partecipanti verrà consegnata una pettorina personalizzabile.
Per qualsiasi informazione, è possibile inviare una e-mail a sarapinkwalk@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore