Varese News

La Cascina dei Poveri super i 4 mila voti nella classifica dei Luoghi del Cuore e sale al 25esimo posto

Prima tra quelli del Varesotto, quinta nella classifica lombarda grazie ad un comitato molto attivo. L'edificio risale al '400 mentre la chiesetta a fianco è del seicento

cascina dei poveri busto arsizio

Ha già raccolto oltre 4 mila voti, grazie alla caparbietà del professor Tito Olivato che ha anche creato un affiatato comitato in sua difesa, e ha scalato le posizioni della classifica dei Luoghi del Cuore del Fai salendo al 25esimo posto. Il complesso della quattrocentesca Cascina dei Poveri di Beata Giuliana a Busto Arsizio, che comprende anche la seicentesca chiesa di San Bernardino da Siena, è uno dei luoghi più votati tra quelli lombardi (quinto posto davanti alla villa Mirabellino del parco della Reggia di Monza) ma anche uno di quelli più a rischio per il prolungato stato di abbandono in cui versa.

Grazie al lavoro del comitato Pro Cascina dei Poveri, però, molte istituzioni si sono ricordate di questo bene da salvare a partire dalle scuole della città ( che, proprio in questi giorni, hanno iniziato una serie di visite di scolaresche del plesso Beata Giuliana Puricelli). Anche la politica ha iniziato a muovere qualche passo in direzione di una tutela maggiore di questo complesso di edifici con l’appello del consigliere comunale Gigi Farioli che ha chiesto di discuterne nell’ambito del progetto di nuovo ospedale unico che interesserà proprio l’area verde adiacente alla cascina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore