Quattordicenne travolto e ucciso dal tram a Milano, il cordoglio del presidente di Regione Lombardia

"Da padre, prima ancora che da rappresentante delle Istituzioni, mi stringo ai familiari condividendo il loro immenso dolore". Anche l'assessore La Russa manifesta il proprio cordoglio

attilio fontana

«Una notizia straziante. Una di quelle notizie che non vorresti mai ascoltare. Ora è il momento del raccoglimento e della preghiera. Da padre, prima ancora che da rappresentante delle Istituzioni, mi stringo ai familiari condividendo il loro immenso dolore».

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commenta così la morte del quattordicenne investito da un tram a Milano mentre era in bicicletta.

Anche l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Romano La Russa, ha espresso profondo cordoglio: «La morte del quattordicenne ci riempie di tristezza – ha detto La Russa – esprimo vicinanza ai familiari ed i compagni di classe del giovane. L’attenzione della Regione Lombardia in tema di sicurezza stradale è costante, ma quanto accaduto oggi ci induce a essere ancora più presenti nell’affrontare questa materia».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore