Varese News

Luciano Bova responsabile Cultura, Sport e Giovani di Fratelli d’Italia a Gallarate

Lavorerà con Roberto Sciacca, Costantino Di Bello e i giovani del partito Matteo Bova, Mattia Pietrucci e Stefano Dall’Igna

Luciano Bova Gallarate

«Puntare sui giovani per rinnovare la politica» è il messaggio che lancia Stefano Romano, coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Gallarate ha esordito in merito al ruolo e alle iniziative che mirano a coinvolgere i rappresentanti delle nuove generazioni nelle attività di partito.
La politica ha bisogno di un rinnovamento continuo e non è una mera questione anagrafica. Idee e
valori sono il motore propulsivo per disegnare un futuro più affine al mondo giovanile e modellare politiche e istituzioni che siano più affini alle loro necessità.

«Il compiti dei senior è di fornire le basi, tracciare la rotta, indicare i valori della politica e del vivere
civile ma la direzione da intraprendere spetta ai giovani, oggi lontani da una politica traviata dagli
scandali e non sempre in grado di intercettare le loro esigenze. Il nostro compito è di far capire
l’importanza della politica, spiegare che il mondo si traccia con le idee che si trasformano in azioni
concrete e fornire gli strumenti per poterle realizzare. La nostra Leader Giorgia Meloni ha fatto questo percorso e la sua visione dell’Italia e della politica deriva da quel percorso. Ciò deve fungere da stimolo per chi a vari livelli, dal territorio fino agli organi regionali e nazionali, deve mettere in campo azioni di stimolo per avvicinare i giovani al mondo della politica».

«Per questo abbiamo nominato Luciano Bova Responsabile Dipartimento Cultura, sport e giovani. Luciano è una risorsa importante per il Circolo di Fratelli d’Italia Gallarate. Persona duttile e di
spessore, si è messo con grande umiltà a disposizione del partito. Siamo certi che saprà farsi interprete delle esigenze dei ragazzi e promuovere le attività rivolte ai giovani con iniziative per lo sviluppo di politiche e strategie che mirino al coinvolgimento dei cittadini di domani. Ringraziamo nel contempo Roberto Bianchi per il lavoro fatto e siamo certi che, nonostante gli impegni personali, continuerà a dare un contributo fattivo al nostro partito – ha concluso Romano».

«Fratelli d’Italia è il primo partito in Italia e con l’esperienza maturata negli anni potrà raggiungere
traguardi di importanti a beneficio del paese. Con il sostegno dei componenti del Dipartimento
Roberto Sciacca, Costantino Di Bello e dei nostri giovani Matteo Bova, Mattia Pietrucci e
Stefano Dall’Igna lavoreremo per creare nuove sinergie e programmare attività in ambito
Culturale, Sportivo e politiche giovanili. Un programma ambizioso per un partito che punta a livello
nazionale a rilanciare il paese e a livello locale a mettere in campo iniziative che coninvolgano i
cittadini per stabilire un contatto diretto e costante» ha dichiarato Luciano Bova, Responsabile
Dipartimento Cultura, Sport e Giovani.

Fratelli d’Italia crede nei giovani, il futuro dell’Italia, e il nostro Dipartimento abbraccia la cultura e
lo sport temi fortemente legati al mondo giovanile. L’azione del Dipartimento Cultura, Sport e
politiche giovanili punta a creare le condizioni per mettere in grado i nostri ragazzi di raggiungere i
propri obbiettivi e realizzarsi come persone e come cittadini – ha concluso Luciano Bova”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore