Varese News

Parcheggia il furgone (senza assicurazione) sulla rampa dell’aeroporto a Malpensa

Capita di vedere veicoli fermi in attesa anche in punti pericolosi. Ma qui il veicolo era stato addirittura parcheggiato: centinaia di euro di multa

Malpensa Generiche

Circolava senza assicurazione. E per di più ha scelto di parcheggiare in un luogo insolito, per così dire: la rampa d’accesso al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa.

Il veicolo non è sfuggito alle attenzioni della Polizia Locale di Ferno-Lonate, impegnata nei controlli (anche stradali) in aeroporto: gli agenti hanno controllato il veicolo, notando anche – grazie al sistema di lettura Targa System – che il mezzo era sprovvisto di copertura assicurativa.

Risultato: 700 euro di multa, più il costo del carro attrezzi chiamato a rimuovere il mezzo dalla rampa.
È un caso un po’ estremo di sosta irregolare a Malpensa, dove spesso le persone attendono nei luoghi più impensati (bordo strada, corsia d’emergenza della superstrada, fino alla rampa vera e propria) per evitare il pagamento della sosta in attesa di recuperare parenti, amici o clienti.

Non è l’unico fronte di verifiche da parte della Polizia Locale di Ferno-Lonate, che ha competenza sul Terminal 1: «Stiamo lavorando per attivare pattuglie congiunte con altri Comuni per contrastare il fenomeno dei taxisti abusivi» dice il comandante della PL Emanuele Mattei.
«Stiamo attendendo dalla Regione un chiarimento sulla applicazione della norma che consente di attivare pattuglie miste con altri Comandi dei Comuni circostanti del territorio individuato come ambito aeroportuale».

Il fenomeno dei taxisti abusivi è stato denunciato con forza anche di recente dai taxisti regolari, con successiva visita dell’assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore